Joomla!

 
 
You are here: Home
 
 

Guitar Ladies: la chitarra declinata al femminile

E-mail

Guitar Ladies: Le Donne e La Chitarra! Un po' di storia e tra pochi giorni un'intervista esclusiva con una valente chitarrista emergente: Nili Brosh 

Questo approfondimento cerca di rispondere alla domanda ricorrente: esistono le "guitar heroines", le shredder al femminile, le virtuose del nostro amato strumento? E  se esitono, chi sono? Le possiamo sentire/vedere e sapere cosa e dove suonano? Leggete qui e lo scoprirete!! Partiamo con un po' di storia recente dello strumento visto dalla prospettiva femminile. Abbiamo individuato alcune chitarriste che in qualche modo riteniamo rappresentative della "visione" femminile della chitarra elettrica ed acustica, diciamo in generale della chitarra declinata in modo moderno. In questo senso non sono, per ora, citate molte chitarriste donne nel solco della chitarra classica, così come non sono citate chitarriste che usano la chitarra solo per accompagnarsi (come ad.es le pur bravissime Joni Mitchell, Sheryl Crow e, per rimanere in Italia, la nostra Carmen Consoli), qui parleremo di Chitarriste soliste a tutti gli effetti!

Bene, partiamo! Abbiamo fatto idealmente partire il percorso dalla celebre "blues woman" Bonnie Raitt per concludere con una giovane chitarrista emergente, Nili Brosh, che abbiamo conosciuto in rete e che ha accettato di parlarci del suo percorso artistico, musicale e chitarristico, ovviamente declinato al femminile...

Qui sotto troverete una prima Women's Guitar List , con descrizione, immagini e riferimenti video su Youtube ,in modo da potere da subito avere un'idea di come negli ultimi 20 circa si sia declinata la visione femminile della chitarra elettrica ed acustica. Attendiamo anche i vostri contributi a partire dai commenti a questo articolo.

Bonnie Raitt



Classe 1949, Bonnie Raitt può essere considerata una delle più grandi Blues Woman in circolazione. Ottima cantante e ottima chitarrista, si distingue soprattutto per l'uso dello slide, tecnica della quale è davvero maestra indiscussa! Ha praticamente suonato sempre Fender Stratocaster ed è una delle poche donne ad essere endoser del marchio americano, che ha prodotto per lei la Fender Stratocaster Bonnie Raitt Signature. Ha vinto tra Grammy Awards. Ha duettato con I grandi John Lee Hooker e Buddy Guy.
Sito Web: http://www.bonnieraitt.com

 

Lita Ford


Ci spostiamo di 9 anni, precisamente nel 1958, quando nasce Lita Ford, chitarrista inglese trapiantata in America, che si distinguerà come cantante e chitarrista Heavy Roc, prima con le Runaways poi nella carriera solista. Molto nota negli anni 80 e 90 ha unito la presenza fisica ad una robusta tecnica di stampo blues heavy rock. Non si è mai distinta come una virtuosa a tutti gli effetti ma indubbiamente ha contriuito molto all'idea che la chitarra, e sopratutto la chitarra rock, potesse essere suonata anche da una donna.Ha conosciuto (etalvolta avuto relazioni con) i più grandi personaggi (e chitarristi) della scena heavy rock mondiale: Nikki Sixx dei Mötley Crüe, Tony Iommi dei Black Sabbath, Joe Lynn Turner dei Rainbow, Chris Holmes dei W.A.S.P. e infine con Jim Gillette dei Nitro. Fu avviata alla carriera solista da Mr. Edward Van Halen in persona!!
Sito Web: http://www.myspace.com/litaford



Jennifer Batten



Sempre a fine anni 50 (1957) nasce a New York Jennifer Batten, che qui potremmo definire la prima vera virtuosa dello strumento, la prima vera shredder che sia realmente entrata in competizione con i chitarristi uomini. E' diventata molto famosa anche in seguito alla sua partecipazione a tre tour di Michael Jackson (che vedete nella foto sopra) tra il 1987 e il 1993 e successivamente nel 1996. Pare che a far decidere Michael Jackson sia stata l'esecuzione del solo di Beat It, che sul disco Thriller fu registrato da Van Halen (e che tuttora è uno dei soli più belli e difficili mai eseguiti, sopratutto in un disco pop), che lei eseguì come provino da sola davanti ad una videocamera. Come solista ha pubblicato tre album tra il 1992 e il 2007. Tecnicamente è davvero una gran virtuosa con particolare predilezione per il tapping, tecnica nella quale è tra i mestri indiscussi. Ha pubblicato anche un video didattico dal titolo Two Hands Rock.
Sito Web: http://www.jenniferbatten.com

 

Emily Remler

Emily Remler (New York 1957 - 1990), chitarrista americana, è stata la prima - e forse ancor'oggi unica - grande chitarrista Jazz. Ha registrato 7 album come solista ed è diventata musicista di fama internazionale, collaborando con i più grandi musicisti dell'epoca. Su tutti il grande Larry Coryell, con il quale ha registrato un disco - Together - nel 1985 (personalmente sono molto legato a questa straordinaria e per certi versi sfortunata chitarrista, che ho avuto anche l'onore di vedere suonare dal vivo). Ha anche collaborato con John Scofield, John Abercrombie. Ha quasi sempre suonato una Gibson Es 330 e acustiche Ovation. Dotata di una tecnica, groove e fraseggio da grande caposcuola, Emily Remler è a mio parere una delle poche chitarriste donne in cui si "sente" distintamente la femminilità. In un'intervista del 1982 disse di sè: "Potrei sembrare una bella ragazza ebrea del New Jersey, ma dentro di me mi sento come un uomo cinquant'enne, nero e robusto con un grande pollice, come Wes Montgomery"
Sito Web: http://www.allthingsemily.com


Kaki King

Kaki King, chitarrista americana (Atlanta 1979), si è imposta giovanissima sulla scena internazionale. Pubblica il suo primo album nel 2003 a 24 anni  dopo essersi fatta notare nelle strade e nella metropolitana di New York, dove si esibiva per pagarsi gli studi alla New York University, e soprattutto nel locale newyorkese "Mercury Lounge". Ha collobaorato con I Foo Fighters, ha aperto i concerti di Marianne Faithfull e David Byrne, ha lavorato alla colonna sonora del film Into the Wild - Nelle terre selvagge di Sean Penn. Ha all'attivo 5 album. Molto bello e particolare il brano "Playing with Pink Noise" con cui è diventata famosa, suonato in two hands tapping sulla sua Ovation.
Sito Web: http://www.kakiking.com


Katrina Johannson

Katrina Johannson è una chitarrista americana di impostazione rock neoclassico. E' una bravissima virtuosa e deve parte della sua attuale fama internazionale al fatto di essere stata notata dal celebre virtuoso e shredder Michael Angelo Batio, che ha anche prodotto i suoi due mini-album, "Guitarsongs Volume 1" (2005) e "Love, Surrender, Forgiveness" (2007)
Sito Web: http://www.katrinaguitar.com


Lori Linstruth



Chitarrista americana (Los Angeles), attualmente vive in Olanda. E' una chitarrista virtuosa del filone neo-classico melodico. La sua carriera artistica iniziò alla fine degli anni 80 allorché venne notata dal Talent Scout dei chitarristi Mike Varney.E' fondatrice del gruppo metal Warbride.
Sito Web: http://lorinator.feminoise.com

 

Susan Weinert

Susan Weinert è una chitarrista/compositrice jazz fusion tedesca (1965). E' passata da una groovy fusion sulle orme di Scott Henderson, del quale ricorda un po' anche lo stile quando suona la chitarra elettrica, ad una jazz più smooth in cui suona preferibilmente la chitarra acustica. Si esprime normalmente in trio (con il marito bassista Martin Weinert) con una musica fra il jazz rock e la fusion.  Ha suonato nei celeberrimi Steps Ahead di Mike Maineri. Ha al suo attivo 7 album, pubblicati fra il 1992 e il 2004. E' una delle chitarriste europee più attive in circolazione con decine di gigs e clinics all'anno.
Sito Web: http://www.susanweinert.com

 

Ana Popovic

Completiamo il nostro viaggio nella "Woman Side of Guitar" con Ana Popovic, chitarrista europea (Belgrado 1976) di netta ispirazione rock blues. Molto nota in europa ha al suo attivo 3 album. Ottimo e molto graffiante il suo approccio alla chitarra, quasi sempre Fender Stratocaster
Sito Web: http://www.anapopovic.com

Nili Brosh


tra pochi giorni sarà online l'intervista in esclusiva su GuitarList 

 

Altre Chitarriste: Carina Alfie, Great Kat, Nori Bucci...more coming soon

Commenti  

 
0 #7 mia canzone di sola chitarra elettricadeborah 2013-05-28 18:18
[youtube]https: //www.youtube.com/watch?v=ilEVMHPK7jY[/youtube]
date un occhiata
Citazione
 
 
0 #6 M.J.M.Melaz 2009-04-10 10:41
Ehehehehe, [color=blue] Mary J. [/color]., allora chiedo alla redazione di metterti nella lista? :cheer: ... Altro che Jennifer Batten :P :D

CIAO A TUTTI!!!
Citazione
 
 
+1 #5 Ospite 2009-04-09 19:05
Stavo scherzando melaz ahah
Citazione
 
 
0 #4 Ma vaaaaaaaaaaaaaa aaaaaaaa!!!Melaz 2009-04-09 11:45
Se parti gia' dal presupposto che sei fallita, dove arrivi? ;)
Mica era un intervento a "scopo consolativo", e poi una che ha la tua plettrata non l'ho ancora sentita... Mary J. Malmsteen ahahahahaha :D ;)

CIAO A TUTTI!!!
Citazione
 
 
0 #3 Grazie ahahOspite 2009-04-08 21:48
Ahahahah si melaz,sono una chitarrista fallita io ahah :D ,grazie comunque della consolazione :P ;)
Citazione
 
 
+1 #2 hihihihihiMelaz 2009-04-06 12:04
Di quelle che ho sentito nell'elenco, solo Bonnie Ratt l'ascolto con piacere... bè poi c'è anche MARY, che l'ho sentita e mi piace come suona, ma non è nell'elenco ahahahahahah :D :P

CIAO A TUTTI!!!
Citazione
 
 
0 #1 Viva le donneOspite 2009-04-04 18:06
Viva il mondo femminile nella musica! :kiss:
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 
 
 
 
             | 
Banner