Eric Clapton

30 Marzo 2015 HAPPY 70° BIRTHDAY ALL’IMMENSO SLOWHAND!

GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!!!!!

 

Ecco un’altra autentica leggenda della chitarra rock-blues. Detto “slowhand” per il suo virtuosismo che non si é mai basato sulla ricerca della velocità ha un30a carriera lunghissima, nella quale ha esplorato parecchi generi, a partire dai Cream, da John Mayall fino alla carriera solistica, costellata da grandi successi per almeno tre decadi. Il suo stile é veramente unico, riconoscibile quasi subito. Nonostante la predilezione per un fraseggio di ispirazione blues, Eric Clapton sa essere molto originale e molto melodico anche in contesti molto diversi dal suo. Provate ad ascoltare “the pros and cons of hitch hicking” di Roger Waters (1984) e sentirete un Clapton praticamente unico.