Steve Lukather

AGGIORNAMENTO IMPORTANTE: pubblicate Video Intervista e Recensione clinic Bologna

Steve Lukather si lega in modo indissolubile non solo ai Toto, il gruppo che ha fondato e di cui ha sempre fatto parte, ma all’intera storia del pop americano (e non solo).
Nasce come session man e in quest’attivit?partecipa a pi?di 300 lavori, con artisti di fama mondiale (impossibile citarne anche solo una parte, ce ne sono anche di italiani). Con i Toto si fa conoscere come uno dei migliori chitarristi mai esistiti.
Suono inconfondibile, uno stile in cui la modulazione del suono ?fondamentale (il vibrato ed il bending di SL sono micidiali) , uno stile di improvvisazione che lo pone al livello dei migliori jazzisti.
Da solista ha realizzato alcuni lavori pregevoli, quasi sempre in (buona) compagnia con i Lobotomys, dei quali fa parte anche Simon Phillips (dr). Lo stile ?un rock molto sofisticato, con venature Blues e jazz/rock, con strutture ritmiche spesso ardite.

LUKE’s TONE (inserito da donatello – 03/04/2007)

music man luke,  music man luke piu’ fernandes pick up sustainer al manico, in passato Valley Arts, ancora oggi Gibson les paul
 c.a.e. preamp vht classic power amp vht power amp 50 wat
 2 lexicon pcm 70 line 6 mod pro a rack tc g force univibe c.a.e. tremolo.cae line mixer c.a.e crybaby a rack 2 4×4 c.a.e
 pedalboard c.a.e. midi controller xotic bb preamp
 3 casse c.a.e sistema triamping

 

  • Anonimo

    Secondo me il miglior Steve era quello prima del contratto con la Musicman!!!

  • giuseppe

    Grande Steve è un Chitarrista che Ammiro molto!notevole è l”interpretazione di Gently Weeps una roba da pochi.