Francesco Bruno

FRANCESCO BRUNO Chitarrista e compositore di grande talento ed eclettismo, ha al suo attivo sette album come solista: ?Interface?, ?1989 Time Sharing?, ?El Lugar?, nel quale Ritchie Havens compare come coautore ed interprete, ?Ouarzazate? edito dalla Compagnia Nuove Yndie, ?Matari?? del ?99, Jamila, progetto realizzato nel marzo?02 da Francesco Bruno ed il manifesto a sostegno di Emergency, con la partecipazione del gruppo Agricantus ed il nuovo Huacap? Francesco Bruno ha esordito come solista partecipando nel 1987 al tour di Alan Holdsworth e Stanley Clarke. Si ?esibito col suo gruppo nella storica serata, nell?ambito di Umbria Jazz, che ha visto come protagonisti Sting e Gil Evans davanti ad un pubblico di oltre 30.000 persone. Ha partecipato all?XI Ballantine Jazz Festival di Roma rappresentando l?Italia in un cast internazionale che vedeva artisti quali Paco De Lucia e John Mc Laughlin. Con un?intensa attivit?di concerti in Italia e all?estero, dal 1987 ad oggi, Francesco Bruno ha guadagnato unanimi consensi di pubblico e critica. Nel 2000 Bruno ?stato protagonista assoluto di due importanti Festival internazionali: ?Open Europe Festival? di Berlino e ?Festival della Medina? di Tunisi?. Da ricordare ancora il passato lavoro come chitarrista ed autore con la band di Tony Esposito, col quale ha partecipato al Festival Jazz di Montreux, l?esperienza con il trombettista americano Don Cherry, le notevoli affermazioni ottenute con la cantante Teresa De Sio, per la quale ha composto brani di grande successo come ?Voglia e turn? ?Pianoforte e voce?, ?Marzo?, collaborando anche a fianco di Brian Eno. Discografia: Francesco Bruno ’Huacap??Jamila? ?Matari?? ?Ouarzazate? ?El Lugar? ?1989 Time Sharing? ?Interface? con Teresa De Sio ?Sulla Terra sulla luna? ?Teresa De Sio? ?Tre??Africana? con Tony Esposito ?Processione sul mare? ?Procession of the Hierophants? ?La banda del sole? FRANCESCO BRUNO – HUACAPU? Dopo aver dato vita nel marzo 2002 al progetto? Jamila? a sostegno di ?Emergency?, il chitarrista e compositore Francesco Bruno, propone oggi il suo nuovo lavoro dal titolo ?Huacapu?. L?album ?un percorso musicale e visivo attraverso sette brani musicali, un videoclip ed immagini fotografiche nell?affascinante e contraddittorio universo dei paesi della America Latina. Huacap?- ?un albero originario della foresta Amazzonica la cui durezza ?chiamata a simboleggiare il coraggio e l?orgoglio del popolo latino Americano di rimanere legati alle proprie radici nonostante ancora oggi una larga parte di questa umanit?viva una condizione di sfruttamento e colonizzazione da parte dei paesi pi?ricchi I brani fanno riferimento a diverse realt?dell?America Latina, dalla title track ?Huacapu? dove riecheggiano sonorit?cubane, a ?Mi ayer de siempre? in cui il suono dei flauti legati alla musica popolare cilena racconta di un mondo profondamente cambiato per molti ma cos?drammaticamente distante dalla realt?di tanti esseri umani, a ?Nuestra se?ra terra? ispirata alle lotte del popolo messicano, a ?Jacarezinho?, cartolina fuori dalle righe sul Brasile, dalla miseria delle Favelas alla voglia di un popolo di lottare per una nazione nuova, alla inquietante ?Y tu? dove le urla del popolo Argentino sceso per le strade introducono un tema che reinterpreta il concetto di ?tango?, per proseguire con ?Oiga Ehia? una festa sonora che parte idealmente dalle strade dei Caraibi per concludersi con ?Barquito de mi esperanza?, ballata malinconica per una umanit?che troppo spesso prende il largo aggrappandosi unicamente alla speranza di un domani migliore. Nelle sette composizioni si ritrova l?universo compositivo e sonoro di Francesco Bruno che dopo aver viaggiato con il precedente ?Matari?? attraverso le sonorit?del bacino del mediterraneo, cerca con questo progetto una ulteriore chiave di lettura delle proprie radici musicali e culturali, cercando di interpretare il concetto di ?latinit?nella sua pi?ampia definizione. I musicisti del cd: Francesco Bruno,chitarre, guitar sinth.,ciarango, bouzouki Pierpaolo Principato, pianoforte e tastiere Iginio De Luca, percussioni Marco Rovinelli batteria Antonio de Luise,basso IL VIDEOCLIP incluso nel cd Il cd contiene una traccia rom che consente di visualizzare il videoclip realizzato sul brano ?Huacap? Il video, realizzato in bianco e nero, vede la partecipazione dell?attrice Clara Costanzo e racconta le emozioni di una donna che tornando a sfogliare delle vecchie foto ricorda i volti e le storie protagonisti della propria vita, creando un occasione per fare viaggiare lo spettatore attraverso le tante realt?del popolo latino Americano e lasciando all?immaginario di ognuno il compito di associare una riflessione alle immagini. Il videoclip ?stato realizzato da ?Videoeikon? regia di Giovanni Bruno Direttore della fotografia Vasile Caplescu Il Concerto ? ?Huacap?? tour 2005 Il concerto dal vivo ?una occasione per intraprendere insieme agli spettatori un viaggio attraverso il popolo Latino Americano, percorso emozionante che si avvale delle intense composizioni di Francesco Bruno e della proiezione di splendide immagini sull?America Latina, raccolte dall?obbiettivo di alcuni dei pi?attenti osservatori di queste realt? Francesco Bruno suona in concerto chitarra elettrica, sinth, acustica ,ciarango e bouzouki, accompagnato da Iginio De Luca, percussionista e ricercatore nell?ambito della musica popolare che ha recentemente collaborato con il vibrafonista Mike Manieri ed il batterista Marco Rovinelli, talento emergente sulla scena del nuovo jazz italiano, da anni collaboratore di Francesco Bruno ma anche apprezzato session man in altre formazioni quali il trio del pianista americano ex ?Blood sweet and tears? Dick Halligan. Una formazione originale e di grande impatto anche per l?utilizzo creativo dell?elettronica a supporto ed integrazione degli strumenti tradizionali. FRANCESCO BRUNO: COSI? LA CRITICA? ??E una musica che fa pensare ai popoli del mediterraneo, coloro che furono in passato i padri fondatori delle grandi civilt? ?E altres?una musica che, in qualche modo, libera lo spirito e porta ad una certa forma di meditazione? ci dice uno spettatore commosso, dopo lo spettacolo di marted?sera ad Dar Hassine?. H?a Hazgui – LA PRESSE ?Scegliendo per una volta Francesco Bruno, scoprireste un chitarrista tra i pi?sensibili in Italia?? Claudio Moriconi – IL MUCCHIO ??Va riconosciuto al chitarrista e compositore di essere stato uno dei primi artisti Italiani ad essersi avvicinato alla ricerca di sperimentazioni in ambito multietnico e cosmopolita..? Luca Gigli ? DIARIO ( L?UNITA?) ??Un talento compositivo limpido.. ? Gianni Lucini ? LIBERAZIONE ?Un genio, finalmente Italiano della sei corde. Ci voleva.? Paolo Zaccagnini – IL MESSAGGERO ?Francesco Bruno, chitarrista eccellente?.? Paolo Biamonte ? CORRIERE DELLA SERA ?Il migliore, ?una feroce attitudine alla melodia corroborata da una tecnica strumentale originale ed efficace?? Luca Damiani ? LA REPUBBLICA ? ..Musicista entusiasmante?Il suono di linguaggi musicali e di etnie diversi fanno immergere l?ascoltatore in un viaggio immaginario affascinante?? Antonella Silvestri ? IL MATTINO ? C??la voglia di cantare ?c??la solarit?di certi temi da strillare a perdifiato, da ripetere nota per nota rivolti al cielo, mandando a quel paese cattivi pensieri e sentimenti amari. E soffi morbidi sussurri, parole dolci alitate di sera ad occhi chiusi. E c??il sudore vivaddio, e i polpastrelli delle dita infiammati dallo scontro con corde, bacchette e tasti?tutto ?perfettamente metabolizzato reinventato e proposto con un marchio del tutto nuovo ed originale: quello di Francesco Bruno?? Maurizio Favot ? AUDIOREVIEW ?Ci sono il jazz il rock il ritmo, le musiche e gli strumenti dei luoghi che si affacciano sul mediterraneo, l?elettronica, il tutto governato da un innato gusto melodico e da una grande ricerca ?ancora ?d?equilibrio?.Il risultato ?finalmente qualcosa di nuovo, caratterizzato da un inedito equilibrio stilistico.? Fabrizio Dad?- AXE ??gli orrori di una guerra fratricida, le conflittuali realt?dell?eterna lotta tra potere e povera gente sono descritte con grande intensit?dalla musica di Bruno?.? Renato Marengo ? RADIOCORRIERE TV ?Chitarrista e compositore di grande classe?? Francesco Mirenzi ? MUSICA di REPUBBLICA ??sarebbe proprio un delitto se questo disco non fosse pubblicato anche all?estero, perch?anche i musicisti americani avrebbero qualcosa da imparare dalla fantasia di questa band?? Massimo Bracco ? GUITAR CLUB ??protagonista assoluta ?stata l?eccezionale qualit?della musica?? Francesca Visentin – IL MATTINO DI PADOVA ??Cuore e tecnologia???? Michele Cuppone ? SUONO ??lui ?uno di quei personaggi che con il loro impegno e con la loro musica, in un certo senso onorano il nostro paese facendogli compiere degli enormi salti in avanti?? Giuseppe Barbieri ? CHITARRE