Marco Sfogli

Chitarrista e arrangiatore napoletano, classe 1980, Marco Sfogli è un chitarrista prog-metal tra i più conosciuti al mondo. Molto ispirato dai Dream Theater, inizia a suonare la chitarra dopo avere ascoltato il loro album Images and Words. Si ispira a John Petrucci, Andy Timmons e Steve Lukather, con un playing molto solido e robuto, in cui spicca un particolare gusto per la melodicità.

Dal 2005 è il chitarrista del gruppo solista di James LaBrie, cantante dei Dream Theater. Con LaBrie, Sfogli ha collaborato alle registrazioni delle parti di chitarra per gli album Elements of Persuasion (2005),Static Impulse (2010) Impermanent Resonance (2013).

Nel 2008 Sfogli ha pubblicato il primo album da solista There’s Hope. Nel 2011 ha partecipato al Jason Becker‘s Not Dead Yet Festival nei Paesi Bassi, mentre l’anno successivo è stato pubblicato dalla Jam Track Central Records il secondo album in studio del chitarrista, intitolato reMarcoble.

Il 30 marzo 2015 ha annunciato annuncia di essere entrato a far parte della storica band italiana PFM al posto di Franco Mussida.