Stef Burns

Stef Burns, uno dei più apprezzati chitarristi in Italia e nel mondo, ha sempre ricoperto uno dei ruoli fondamentali nella storia del rock, ovvero la “spalla” musicale di una rock star, grazie alla sua capacità di affrontare sia sessioni in studio sia tour mondiali modificando il proprio stile in base alla personalità della star che gli sta a fianco.

Nato ad Oakland, California, e cresciuto a WalnutCreek, CA, Stef comincia a suonare la chitarra all’età di 6 anni accompagnando il padre, e forma la sua prima band all’età di 9.

Durante il periodo del liceo suona in differenti gruppi, cimentandosi in svariati generi musicali: dal funk al rock, dal jazz alla fusion mostrando una straordinaria sensibilità tecnica nonostante la giovane età. La prima vera band che porta il chitarrista californiano alla ribalta sono gli “Omega”, grande funk band alla Tower of Power, nella quale figuravano anche Bill e Reni Slais (poi membri della Elvin Bishop band) e Mickey Thomas (poi negli Starship). Era il 1979 e la band pubblicò un album (“Out of our hands”) e andò in tour negli Stati Uniti. Nel 1983 affronta un tour americano e registra l’album “OutOf Our Hands” con Pablo Cruise.

Stef Burns si presenta però sulla ribalta mondiale in occasione del suo lavoro con Sheila E., tra il 1983 e il 1984. In quei due anni Stef ebbe l’occasione di suonare il funk prodotto da Prince in America, Giappone ed Europa, e di registrare due album di Sheila E. (“Romance 1600” e “Sheila E.”) e due B-sides (“Too sexy”, co-scritta dallo stesso Stef, e “Save the People”).

Ricordando quel periodo Stef afferma: “E’ stato un grande periodo(…) ho imparato molto sulla chitarra funk da Prince”. La Sheila E. band, opening act per il “Purple Rain tour” di Prince, era composta tra gli altri da Benny Reitveld (Miles Davis/Santana) al basso, il quale parteciperà anche alle sessioni in studio del primo album di Stef “Swamp tea” del 1998. Tra il 1986 e il 1987 Stef suona e va in tour con i Berlin, mentre nel 1988 segue in tour mondiale il cantante Michael Bolton.

Questa band era composta tra gli altri da Jonathon Cain alle tastiere e da Ross Valory al basso, in precedenza membri dei Journey.Nel 1989 Stef comincia un lungo sodalizio con i Y&T che lo porterà a registrare 4 album con questa band (“Ten”,”Yesterday and Today Live”,”Musically Incorrect” e “Endangered Species”). A proposito di Stef Burns il leader dei Y&T, David Meniketti, ha dichiarato: “Stef è un vero musicista, è in grado di suonare ogni genere e farlo con semplicità e stile. Con gli Y&T inseriva sempre quella cosa extra che ti faceva capire che stavi suonando con un chitarrista di livello mondiale”. Nell’aprile 1990 Stef Burns segue in un breve tour americano il sassofonista jazz Sadao Watanabe in compagnia di Will Kennedy alla batteria (Yellowjackets) ed il bassista Keith Jones.

Nel 1991,caldamente raccomandato da Joe Satriani, Stef comincia il suo ingaggio con Alice Cooper , che lo porterà a registrare due album con la storica rockstar: “Hey Stoopid” e “The Last Temptation”. Su “Hey Stoopid” figurarono oltre a Stef: Mickey Curry alla batteria (Bryan Adams), Hugh McDonald al basso (Bon Jovi) e come chitarristi ospiti: Joe Satriani, Steve Vai, Slash, Vinnie Moore, Mick Mars e Nikki Sixx dei Motley Crue. Su “The Last Temptation” invece Stef suonò tutte le parti di chitarra. Dal 1991 al 1995 segue in svariati tour sia mondiali sia americani Alice Cooper avendo l’occasione di dividere il palco con band del calibro di: Judas Priest, Motorhead, Ozzy Osbourne, Megadeath e Faith No More.

Dal 1996 Stef Burns entra a far parte della formazione base della band di Vasco Rossi dopo un primo approccio con il rocker italiano nel 1993, anno nel quale aveva preso parte alla registrazione dell’album “Gli spari sopra”. Da “Nessun pericolo per te” (1996) al più recente “Vasco: extended play” (2007) Stef Burns ha seguito Vasco Rossi negli album campioni di vendita e nei numerosi sold out negli stadi di tutta Italia, diventando una figura fondamentale per i fan di Vasco ed entrando nei cuori di molti musicisti italiani.

Nel 2004, durante il “Buoni o Cattivi Tour” viene invitato a suonare al G3 con Joe Satriani e Steve Vai, ricevendo dunque il definitivo riconoscimento di chitarrista di fama mondiale. Stef descrive quella come una delle esperienze musicali più belle della sua carriera.

Il 2005 segna un ulteriore passo avanti per lo sviluppo artistico del chitarrista californiano: dopo “Swamp tea” (1998), primo album solista di Stef, viene pubblicato “Bayshore road” (Favoured Nations), un lavoro che nasce dalla collaborazione tra Stef ed il chitarrista classico di fama mondiale Peppino D’agostino. Nell’album lo stile elettrico di Stef Burns e quello acustico di D’Agostino si mescolano alla perfezione creando brani a metà tra la fusion e la world music. L’album viene seguito nel 2006 da un tour italiano registrando il tutto esaurito nei principali club nazionali. Nello stesso anno Stef prende parte alle registrazioni del progetto di Mario Riso “Rezophonic”.

Ora, dopo l’ennesimo tour di Vasco Rossi e l’incessante tour americano con Huey Lewis and the News (dal 2000 Stef sostituisce il dimissionario Chris Hayes), Stef Burns è in procinto di uscire con il suo nuovo album “World, Universe, Infinity” (Ultratempo)(2008), un lavoro che preannuncia l’inizio di un nuovo corso nella formidabile carriera del chitarrista americano.

Ottimo sito per saperne di più su Stef Burns:
www.stefburnsfansclub.com

 

BURNS TONE (inseriti da Redazione – 28/10/2008)

– 1991 Fender custom shop strat
(configurazione HSS, Seymour Duncan Jeff Beck e Texas Special)
– Gibson Les Paul Custom Black Beauty
– Buscarini Stef Burns Signature
MARSHALL JCM 900
  _compressore/sustainer BOSS CS-3 _overdrive IBANEZ TS-9 _fulltone fulldrive 2 _boost ADVANCE _tremolo BOSS TR-2 _whammy DIGITECH _Cry Baby 535 JIM DUNLOP _accordatore BOSS TU-2 _pedaliera midi ADA MPC _quadraverb ALESIS
 
  Sulla JCM900 è solito utilizzare treble e presence completamente a zero

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

admin

610 Comments

  1. sono un fan di vasco e stef è il mio chitarrista preferito………. grandioso………. ascoltate l’assolo de “gli angeli” live…… strepitoso……..

  2. Stef burns… si, è un grande chitarrista e sicuramente ha dato a vasco un grande apporto musicale.. ma ragazzi, prendete i cd solisti di SB, o andate a vederlo in concerto durante le sue turnee, io ho avuto la fortuna di vederlo, quasi esclusivamente musica strumentale, dal blues al jazz… un mito, e davvero, altro che gli assoli di vasco.. è troppo limitato li’! credete ne vale la pena…

  3. stef burns nn è grande è un grandissimo,l’ho sentito suonare dal vivo al conerto di Vasco,quello che combina con la chitarra è a dir poco fenomenale.Grandioso!!!

  4. …per la verità lo fa grande aver suonato con Prince e Alice Cooper… altro che Vasco…

  5. stef è un grande, lo dimostra, oltre che la musica che fa con vasco, anche il cd che ha fatto con peppino d’agostino bayshore road….per chi non lo conoscesse lo ascolti… è da brivido

  6. stef è forse uno fra i miei chitarristi preferiti…! io sono nato con il blues.., però quando ho iniziato a sentire l’espressione che riesce a dare a ogni cosa che fa con la sua chitarra sono restato a bocca aperta…!! e oltre a questo riesce a metterci dentro anche una grande tecnica..fantastico!! spero di avere l’occasione un giorno di conoscerlo…

  7. ma ke dite mammamia partiamo dal presupposto ke i fan di vasco non li considero proprio…ma te ke dici di averlo visto da solista e lo elogi cm migliore mi fai ridere se ascoltassi 1 po di itarristi ti accorgeresti ke lui e 1 kitarrista bravo nulla di piu.

  8. Un grandissimo chitarrista con uno stile e una precisione incredibile che dimostra tutta la sua bravura nei live di Vasco dove sfodera degli assoli incredibili

  9. E’ troppo bravo, unisce la tecnica al sentimento e lo fa con grande umiltà, da chitarrisat mi ispiro molto alui, spero un giorno di essere anche io in grado di suonare come lui.

  10. Ma che dici?? John petrucci, per favore, o per carità, lasciamo eprdere.. ma poi cosa c’entra?! ogni chitarrista è unico, coma fai a paragonare stef con quel tamarro di petrucci… Credetemi voi che ve ne uscite con questi commenti non vi capisco proprio, mi da l’idea che non capiate niente, ne di chitarra ne di musica…

  11. Ottima scelta di Vasco! Bravissimo e molto più orecchiabile di Braido! Un grande!

  12. stef è un grande, il mio idolo ed è un punto di riferimento per me che sono un chitarrista

  13. e il piu grande chitarrista del mondo secondo me e sicuramente se non il piu bravo potenzialmente ed espressivamente e il piu forte. Ha degli assoli commuoventi e lo spirito con cui suona e eccezzionale perche la sua chitarra e le sue splendide mani arrivano al cuore di tutti in pimis i fan di vasco unico stef continua a farci emozionare

  14. vorrei precisare che Stef Burns prima di suonare con Vasco ha collaborato con molti altri grandi internazionali…

  15. Ale ha gia detto tutto quello che volevo dire!non sapevo avesse suonato con prince ma ora che lo so lo rispetto di più! certo l’album di alice cooper “hey stoopid”(cosiglio vivamente a tutti)è un capolavoro anche grazie a lui e per quanto sia coperto dagli assoli di joe satriani(che suona per quasi mezzo album)e dalla presenza di steve vai e di tanti altri ospiti(come vuole la tradizione di alice)come ozzy osbourne,mick mars,nikky sixx e slash per dire i più famosi.preferisco quindi ricordarlo per questo e non per Vasco!

  16. Desidererei avere notizie sul liutaio di Stef “Larry Brooks” e come poterlo contattare. Grazie infinite.

  17. Grandissimo chitarrista!Ha un grande stile e accuratezza nel suonare la chitarra.secondo me è il più bravo chitarrista di questi ultimi anni

  18. grande chitarrista dove ho avuto la possibilita di ascoltarlo con Vasco…grnde anche negli assoli con l’unico difetto di suonarli un po’ troppo uguali

  19. sicuramente ha uno stile chitarristico che si rifa’ molto al rock-blues anni ’70 con qualche modifica ,ampliamento….E’molto lineare e melodico a discapito di un tecnicismo esasperato che molti altri al posto suo avrebbero sicuramente sfoggiato e che lui limita in poche parti(sicuramente un pregio dato che una delle cose piu’ difficili al giorno d’oggi ed in ogni campo e’ sapersi limitare).D’altro canto sicuramente in circolazione esistono chitarristi piu’ preparati e versatili ma questo e’ un’altro discorso e riguarda a mio parere l’incessante bisogno di sentirsi vendibili e accettabili proprio come un bel pacchetto confezionato per l’occasione e quindi l’aspettativa illusoria dei consensi esterni come base perla propria autostima.Ma per me nella vita le aspettative sono sempre e comunque il male peggiore e la stima di se solamente qualcosa di effimero……..se arriva solo dall’esterno!!!!

  20. Stef è il solo chitarrista che può definirsi melodico e perfetto….davvero grande Stef Burns

  21. Sarebbe bello se qualcuno potesse scrivere i Tabs di quando Stef suona nei concerti con vasco .Magari ci sono gia’ ma io non li ho mai trovati, qualcuno per caso sa dove sono ??????

  22. secondo me è il migliore chitsrrists al mondo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  23. Semplicemente il migliore!Pulizia del suono,tecnica infinita.Nei live di Vasco è un grande,ma da solo è superlativo.Inoltre basta vedere con chi ha suonato:Steve Vai e Joe Satriani per citarne alcuni,che dire…i migliori

  24. è grazie a lui che ho iniziato a suonare la chitarra:amavo Vasco Rossi e quando sono andato a vedere un suo concerto nel 1996 mi sono accorto che al suo fianco vi era un chitarrista sempicemente straodinario,mai visto niente di simile.Adoro Steve Vai,ma il cuore che ci mette Stef nel suo suonare non mi fa rimpiangere la tecnica infinita di Vai senza però nulla togliere alla ottima tecnica di Burns

  25. Stef è davvero grande…come suona lui nessuno..cn la sua strato…il mio mito…

  26. Stef Burns per me è il migliore,ha cuore e tecnica cosa che hanno veramente pochi,davvero il migliore.Ascoltate Bayshore Road,un cd fantastico

  27. e il piu grande chitarrista a livello mondiale presente in circolazione.. Ha un’ espressivita unita a una profondita di suono davvero unica. A me piu di una volta e scesa una lacrima una volta addrittura mi sono messo a piangere. Per molti puo essere grande, grandissimo ma per me e unico

  28. Quello che esprime Stef con la chitarra è semplicemente straordinario,fonde tecnica e cuore come pochi sanno fare,uno dei pochi chitarristi che tocca le corde del cuore di chi lo ascolta,FANTASTICO!

  29. Stef è fantastico,quello che lui dice con due note gli altri lo dicono con mille di queste.Uno dei pochi nel panorama mondiale che sa veramente emozionare e trasmettere emozioni intense.Il migliore.

  30. Bravissimo!Ho seguito una sua clinic e sono rimasto stupefatto dalla sua umiltà oltre che per la sua bravura.A livello di suono è fantastico poichè ha un sound molto pulito,cosa di pochi.Forse il migliore al mondo.

  31. Un ottimo chitarrista con un sound facilmente riconoscbile poichè ha una dolcezza ed una pulizia del suono che hanno in pochi.Nell’olimpo dei migliori.

  32. Stef è il miglior chitarrista al mondo perchè sa regalare emozioni che ben pochi riescono a trasmettere,è unico.

  33. Parto da una domanda:cos’è la musica?La musica per me è un mezzo per trasmettere emozioni.Io i chitarristi sinceramente li valuto più per ciò che trasmettono che per la tecnica.Per esempio Malmsteen con 1000 note al secondo non mi trasmette niente,al contrario Stef con una nota sa farmi commuovere.La chitarra non è velocità,non è una corsa,la chitarra è soprattutto emozioni,emozioni che Stef sa regalare come pochi.Purtroppo al livello mondiale forse è sottovalutato,ma secondo me è il migliore.

  34. Cerco di ispirarmi al sound di Stef che è sublime.Per me al mondo non ci sono chitarristi di pari livello,sono tutti un livello sotto.

  35. Che dire,Stef è il migliore.Grande feeling con la chitarra,tecnica,cuore,ha tutte le doti che deve avere un chitarra.Ragazzi,imparate da lui!

  36. Il suono che tira fuori dalla sua Stratocaster è meraviglioso,traspaiono emozioni sempre più difficili da trovare nei chitarristi moderni che sono sempre alla ricerca della velocità.Sentite i CD da solista che ha fatto perchè con Vasco Rossi si può apprezzare Stef ma per capirlo veramente bisogna ascoltarlo nei suoi Cd o concerti solisti.Al mondo come lui per me non ce ne sono.

  37. Burns rappresenta il chitarrista per eccellenza;regala emozioni all’ascoltatore,ha una ottima tecnica e non se la tira come fanno quasi tutti.Un grande!

  38. Sono stato di recente in America e ho scoperto che Stef è molto ben considerato nell’ambiente chitarristico.Ciò quindi consolida il fatto che Stef non sia reputato un grande chitarrista in Italia solo perchè suona con Vasco ma perchè è davvero un grande e quindi fare l’equazione Stef = Vasco Rossi è sbagliato.La giusta equazione è Stef=1° nel mondo

  39. Stef è il mio idolo.Quando suona ci mette tutto il suo cuore,altro che quel tamarro di Petrucci.

  40. Stef è un fenomeno delle 6 corde.Molti lo conoscono solo come il chitarrista di Vasco ma Stef da solo è davvero il migliore e con Peppino d’Agostino ha realizzato un gran bel cd.

  41. Che emozione è stato sentire Stef suonare con Vai e con Satriani;questo trio secondo me è composto con i tre migliori chitarristi del momento.W Stef!

  42. Sentir suonare Stef è una gioia interiore,quello che esprime con le 6 corde e inimitabile.Per me il migliore.

  43. Stef è fantastico,perfetto in tutto ciò che suona con grande cuore.

  44. Burns eccelle in qualità del suono e per le emozioni che trasmette però anche in tecnica non scherza.è davvero completo e per me è il migliore.

  45. Stef è perfetto in tutte le sue esecuzioni,è davvero un grande.

  46. Divino!Con questo aggettivo si può definire Stef,l’unico che con la chitarra sa farmi emozionare.

  47. Quando sento il suono che esce dalla chitarra di Stef,provo delle emozioni che nessun’altro è capace di regalarmi.

  48. Il mio idolo!quando pizzica le corde della sua Fender il mio cuore va a mille perchè ha una espressività stratosferica.Di chitarristi ne conosco molti,ma Stef per me è il migliore

  49. Grande cuore,grande feeling,grande chitarrista.Stef è il migliore al mondo.

  50. Su questo chitarrista non so cosa dire,è fantastico,suona con una espressività fuori dal comune.

  51. Stef è uno dei pochi chitarristi che infondono melodia alle note che suonano.Ottima la tecnica per questo che per me rappresenta il chitarrista DOC

  52. Stef non merita di essere identificato come il chitarrista di Vasco Rossi,Stef è grande da solo.Vedetelo nei suoi live e rimarrete colpite dal suo modo di suonare.Un chitarrista completo.

  53. Ho 17 anni e la chitarra elettrica mi ha sempre appassionato e ho sempre avuto il desiderio di imparare a suonarla… dopo aver sentito stef burns in un concerto di Vasco, sono corso a comprarmi una stratocaster! suono da 5 mesi, la mia esperienza non è certo a grandi livelli ma per quanto mi riguarda stef rimane il chitarrista migliore del mondo… è l’unico che mi mette i brividi e mi fa sentire sempre delle fortissime emozioni, basta sentire un’assolo live di “gli angeli” o “vivere” che fa davvero venire la pelle d’oca

  54. Io sono andato a vederlo in un concertino da solista e vi giuro che ho avuto i brividi dall’inizio alla fine. Ci mette il cuore, è davvero fantastico!!

  55. ho sentito l’ eco like……. dello swamp tea il tuo cd strumentale volevo dirti grazie per il cuore oltre che per la tecnica tu metti il cuore oltre l’ ostacolo….. e questo e la cosa piu bella per un chitarrista o per chi comunque vuole esprimere…… la vita e fatta di sensazioni e tu le dai….. unico…………… sei unico stefffffffffffff unicooooooooooooooooooooo

  56. Steb Burns e il migliore chitarrista che esiste attualmente…….. ha originalita e negli assoli il suono varia continuamente fino ad essere profondissimo quando lo deve essere e soprattutto quando lo decide stef. In quei pochi momenti in cui riesce a creare il solo………. e padrone della sua chitarra e della sua espressivita e la gestisce nel modo migliore…………….. e anche lo stile a livello di persona……intendo. Lui parte…

  57. Tutti ottimi commenti!Del resto c’era da aspettarselo,Stef è un grande,l’unico che sa emozionare e riflettere.Da ascoltare:Vivere live,Gli angeli live e Echo Lake

  58. In alcuni istanti penso che sei il piu forte il piu potente…….. il piu tecnico il piu bravo……. il chitarrista piu espressivo……..e sai quando……. quando vasco con le lacrime agli occhi ti abbraccia e ti stringe forte nell’ assolo di vivere. Quell’ immagine fotografa alla perfezione un emozione, una sensazione e e te la fa rivivere ….. ti fa viaggiare, ti fa sognare….. ma…… lo conoscete bene che dire cabiscia,california, U.S.A, world, universe, l’ infinito stef burns………….

  59. Il mio sogno?Suonare come Stef,suonare con il cuore.Stef è per me il migliore in assoluto e non bisogna accostarlo alla figura di Vasco Rossi perchè Stef da solo è grande.

  60. Stef e un chitarrista che suona in un modo unico……… e unico dovete mettervelo in testa…. E troppo pulito e troppo espressivo: poi se qualcuno pensa che burns non sia tecnico deve fare mea curpa perche ste f la tecnica la superata da molto tempo. Adesso i suoi magici assoli entrano nel cuore di tutti, ti fanno viaggiare, riflettere e sognare. E con questo e tutto un saluto speciale a stef…………. ciao………………

  61. Stef è un grandissimo,su di lui non so cosa dire,ha cuore e tecnica,cose che ben pochi riescono a congiungere

  62. Qui parliamo di grandi chitarristi come Vai,Satriani,Petrucci e affini mentre Stef Burns in parte è accantonato.Stef ha una espressività fuori dal comune,è inimitabile e questo lo rende unico.

  63. sicuramente meglio di solieri..ma con vasco che cazzo ci sta ha fare uno cosi! merita di più…

  64. Il migliore,il migliore al mondo.Lui punta soprattutto all’espressività e ogni assolo che suona colpisce al cuore

  65. Stef Burns è un grandissimo chitarrista,forse da molti conosciuto come “il chitarrista di Vasco Rossi”dove ha buoni spazi per esprimersi con i suoi famosi assoli.Però nei suoi cd e nei suoi live da solista dimostra di essere tra i migliori al mondo

  66. ..Suonando al fianco di Joe e Steve ha dimostrato di non aver niente da invidiare ai suoi colleghi.Ha grande talento,ottima musicalità…Come al solito Vasco ha scelto un altro grande chitarrista nella sua Band..

  67. che dire…è davvero un grande…suona da dio!!!grande stef,continua a sorprenderci

  68. Ogni volta che sento un suo pezzo mi emoziono,mi vengono in mente momenti della mia vita.Solo lui con la sua chitarra mi trasmette forti emozioni.

  69. Il migliore al mondo,lui fa provare con la sua Fender Stratocaster dell’emozioni che nessuno riesce a dare come fa lui.

  70. ascoltate c e chi dice no di vasco l assolo di stef…………..e poi parlate

  71. Ragazzi ascoltate Stef Burns,è un grande,lui suona la chitarra come va fatto,con il CUORE!

  72. beh….come al solito ognuno di noi ha dei miti e siamo portati ad esaltare…le doti di essi.

  73. é una bestia da palco,suona con cuore come un vero chitarrista Rock deve fare.Sul palco è imbattibile per come si muove e per la carica che ti da.Del resto lui ha suonato con Steve Vai,Joe Satriani,Alice Cooper ed è il chitarrista di Vasco Rossi che in Italia è quello che è.

  74. voglio porre un quesito. Stef Burns e paragonabile a steve vai e joe satriani. Secondo me si e ai loro stessi livelli quindi considero stef il migliore come gusto………. o almeno io se fossi chitarrista vorrei suonare come burns in tutto e per tutto………. colgo l’ occasione per salutarti e ti aspetto quest’ estate al fianco di vasco con i tuoi magici assoli che arrivano al cuore di tutti. Stef burns sei grande grandissimo…………….ciao…..

  75. un giorno ho saputo che era un chitarrista l’ unico chitarrista al mondo … ha fatto il giro del mondo in mongolfiera e poi ha esordito qui…… proprio qui sul palco di san siro……. l’ infinito stef burns….. Ogni qual volta sento queste parole mi emoziono. Il primo suo assolo che ho sentito e tratto dalla canzone tu vuoi da me qualcosa d’ allora e stato amore eterno: voglio conoscere stef burns

  76. suono la chitarra da pochi mesi e il mio sogno è riuscire a combinare tecnica e cuore proprio come lui; per me è davvero il migliore al mondo

  77. ROBERTO hai ragione che a volte si tende ad esaltare; ma se di lui si dice che è al livello dei più grandi non si sbaglia per niente…

  78. Stef è un grandissimo chitarrista,con un suono molto espressivo che lo pone tra i migliori.

  79. stef sei un grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  80. Ragazzi siccome conosco ancora poco Stef,potreste consigliarmi i suoi assoli più significativi sia da singolo o nei suoi lavori con altri ed anche nelle canzoni di vasco?!?

  81. Riccardo io ti posso consigliare solo su vasco per steff credo il cd di Imola, buoni o cattivi live sopratutto l’assolo finale di vivere (live) e di c’è chi dice no (live)

  82. Stef è il chitarrista per eccellenza,suona con una passione incredibile ed il suono che tira dalla sua chitarra è veramente perfetto,riesce a sciogliere il cuore.

  83. x RICCARDO201984:ti consiglio “A night in Manarola” e “Bayshore road” con Peppino D’Agostino; gli assoli di “Vivere”,”Basta poco”, “Stupendo”, “Un senso”, “C’è chi dice no”, con Vasco; da solista “Horton’s reverge” e “Echo lake”; e c’è anche un bellissimo interludio nel DVD di Vasco san siro 2003 con Maurizio Solieri; ma queste sono solo alcune…

  84. l’assolo finale di vivere live strepitoso lo batte solo quello de Gli Angeli di mike landau

  85. E’ un dono della natura le cose più difficili per lui sono semplici riesce con i suoi assoli a trasmettere delle emozioni in un assolo del pezzo di Vasco gli “Angeli”

  86. Grazie veramente a tutti boys!! 😉 Sinora tra tutti i consigli son riuscito ad ascoltare solo l’assolo di “vivere” rifacendomi presto anche con le altre cose..

  87. è un grande onore che lavori da molti anni in Italia con Vasco; una cosa che mi ha colpito è che appena arrivato (con Rock sotto l’assedio) ha suonato gli assoli di molte canzoni importanti

  88. Che chitarrista incredibile,riesce sempre a stupirmi e non è mai banale.Con la chitarra fa parlare il suo cuore,è sconvolgente quello che riesce a fare.

  89. Caro Riccardo ti consiglio di ascoltare Echo Lake,Bayshore Road,Wayfunner per quanto riguarda Stef solista.Con Vasco ti consiglio Vivere,interludio 2003 con Solieri,mi si escludeva,stupendo,gli angeli,tutte live.

  90. Hai avuto il dono,anni fa,di farmi scendere due lacrime durante il tuo solo finale di “vivere”:potrai aver suonato qualunque canzone o cover,ma sull’assolo di “vivere” c’è la tua firma,il tuo cuore,l’aria venuta fuori dai tuoi polmoni mentre ti concentravi nel suonare quel solo..la stessa aria che sentivo sul mio petto mentre,con quelle due lacrime in quel preciso momento,abbracciavo la mia amata che era al mio fianco…

  91. Ah…sapessi suonare la chitarra come Stef.è il migliore in assoluto,sa far commuovere,un dono che lo rende speciale.

  92. è propri vero,Stef ha un cuore che nessun altro ha,continua così e continua a farci emozionare con i tuoi assoli pieni di sentimento.

  93. Ragazzi in “Echo Lake” sembra di sentire in maniera sputatissima Andy Timmons!!!Ma questa non è una critica,Stef non copierebbe mai e poi anch’egli ha uno stile tutto suo riconoscibilissimo..però fateci veramente caso..ascoltate attentamente echo lake sembra veramente che suoni andy timmons in quel brano..ascoltate brani di timmons e confrontatela poi con echo lake e mi darete ragione!!!soprattutto il suono della chitarra,è assurdo è letteralmente pazzesco quanto siano identici!!!!!!!!

  94. Un giorno un mio amico che è un grande fan di Vasco Rossi mi portò a vedere un concerto di Stef;io che suono la chitarra da 20 anni andai con lui ma ero piuttosto scettico sulle capacità di Stef.A fine concerto mi sono dovuto ricredere,Stef Burns è un grandissimo chitarrista che possiede grande cuore e un ottimo stile musicale.

  95. Lo adoro questo chitarrista,suona alla grande,come solo un chitarrista rock sa fare e che emozioni che trasmette!

  96. Fortissimo Stef,suona in una maniera che è a dir poco fantastica.Mi riesce a far vivere delle emozioni fantastiche con sole due note e non è uno di quelli che se la tira e che suona la chitarra con una semplicitò unica.

  97. Il migliore in assoluto,nei suoi pezzi mette tutto il suo cuore,si esprime come nessuono sa fare.

  98. Stef è il mio idolo,per me è il migliore perchè ha uno stile fantastico e ci sono veramente pochi chitarristi che si sanno esprimere come lui

  99. Ho avuto l’opportunità di sentire Stef dal vivo,mi ha sorpreso.Pensavo che fosse un normalissimo chitarrista reso famoso dal lavoro con Vasco Rossi ma ho capito che non è così:di lui mi ha colpito l’umiltà dato che se la potrebbe tirare come fa Solieri e la profondità del suono che davvero commovente.

  100. Come lui nessuno;tutti i chitarristi moderni puntano sulla velocità di esecuzione,fanno scale come se fossero Schumacher mentre Stef,anche se possedendo una grande tecnica,punta tutta sulla melodia,sulla emotività.La chitarra non serve a dimostrare la propria velocità sul manico ma a trasmettere emozioni,proprio come fa Stef.

  101. Mi fa impazzire il suo modo di suonare,strappalacrime,commovente,unico.Per me è tra i migliori.

  102. è grazie a lui se ho iniziato a suonare la chitarra.Andai a vedere un concerto di Vasco Rossi ma alla fine per me fu il concerto di Stef Burns,mi colpì il suo modo di suonare,molto dolce e emotivo.Da solista si esprime al meglio come dimostra lo splendido cd Swamp Tea con la splendida Echo Lake.Per me è il migliore perchè suona con il cuore e non con il tachimetro come fanno in molti come il tanto blasonato Yngwie Malmsteen.

  103. Per me è un ottimo chitarrista che basa il suo modo di suonare sulla qualità delle note eseguite rispetto alla velocità di esecuzione.Per questo suona con grande espressività che non significa non essere tecnico poichè Stef possiede una ottima tecnica.

  104. non vedo l’ora che venga il 22 giugno per vedere lui vasco e solieri a san siro

  105. Ho visto su youtube un video dell’assolo finale di Stupendo di Stef.Dire che è fantastico è poco,peccato per la qualità delle immagini e del suono,ma si intuisce ciò che riesce a fare questo grandissimo chitarrista.

  106. Qui si parla di Burns come un chitarrista che possiede solo un ottimo tocco e suono,forse non lo conoscete bene perchè Burns possiede soprattutto una grandissima tecnica,infinita che hanno pochissimi chitarristi in circolazione.

  107. GIO beato te che vai a s.siro! io forse a Bari… sarà un tour stupendo!

  108. Essendo il chitarrista di Vasco Rossi sarebbe da buttare.Fortunatamente ha suonato per altri grandi artisti e per i suoi lavori solistici non posso che dire che è un ottimo chitarrista;ottimo suono e ottima tecnica.

  109. volevo ricordare che l’assolo de ’Gli angeli’ è di maichael landau

  110. Ogni volta che lo sento suonare mi emoziona,solo lui ci riesce,gli altri chitarristi non riescono in questo.Secondo me al mondo è tra i migliori e non a caso a suonato con Steve Vai,Joe Satriani e il mago dell’acustica Peppino d’Agostino.I suoi cd sono prodotti con l’etichetta di Steve Vai….più di così.

  111. Questo per me è un grande,suona trasmettendo grandi emozioni quando siamo in un periodo di guitar heroes tutta velocità e poco cuore.Un esempio per i chitarristi e per i futuri chitarristi.

  112. Premessa:non sono un fan di Vasco,conosco Stef per i suoi cd e per i suoi tour.Molto molto bravo questo chitarrista,possiede ottima tecnica e sorattutto suona la chitarra con grande cuore.A livello mondiale per me può competere con tutti gli altri chitarristi più blasonati,da Vai a Petrucci,da Malmsteen a Satriani e per me in questi confronti non sfigurerebbe affatto perchè mentre Malmsteen alla fine annoia con la sua ipervelocità,Stef riesce a trasmettere con grande semplicità grandi emozioni.

  113. …che dire su Stef Burns…non ho mai sentito nessun chitarrista, che riesca ad esprimersi così bene. Ogni chitarrista, anzi meglio dire ogni musicista, a qualsiasi livello sia, mette in pratica la tecnica e lo studio per fare musica, lui sembra quasi che faccia al contrario…mi sembra (per assurdo) che quando suona, arriva prima quello che ha dentro, e la tecnica gli faccia solo da ricamo!!…è imprevedibile, mai scontato, è davvero il migliore a mio avviso. Si potrebbero fare mille paragoni con altrettanti mille chitarristi, ma non viene fuori nessun risultato secondo me. Prendiamo ad esempio un chitarrista che giustamente ha la nomina di “migliore nel mondo” Mr.Steve Vai…lui è pazzesco, chi potrebbe mai dirne male!…eppure anche lui, tira fuori dalla sua tecnica quello che ha nel cuore, e non come Stef che fa l’esatto opposto (pur avendo una tecnica invidiabile, sia ben chiaro).

  114. Meraviglioso,rende ogni suono che esce dalla sua chitarra emozionante.Solo lui riesce in ciò.

  115. Lo conosciuto grazie agli assoli nelle canzoni di Vasco Rossi.Il meglio lo da nei suoi lavori da solista ma anche con Vasco Rossi dove riesce a emozionare con i suoi assoli carichi di sentimento come Vivere e Stupendo.

  116. è vero,ecko lake sembra suonata da Andy Timmons anche se Stef usa una Fender Stratocaster e Andy una Ibanez.Comunque Stef è un grandissimo chitarrista dotato di una splendida sonorità.è l’unico che riesce a suonare con il cuore,un mito.

  117. io l’ho visto a palermo con vasco!!un animale da palco!!mamma mia!!!spettacolo!!

  118. mi fa impazzire l’assolo di Tu vuoi da me qualcosa: poche note ma intensità unica; e anche Echo lake…

  119. Per me è il migliore, mette energia e sentimento in ogni nota che suona.

  120. Mirko ha ragione, l’ assolo di tu vuoi da me qualcosa è bellissimo, un po’ corto ma ricco di sentimento. Comunque Stef è un grandissimo, cercate su youtube alcuni suoi video.

  121. Cerco di suonare alla Stef ma con risultati catastrofici. Solo chi suona può capire ciò che fa Stef, è il migliore perchè con ogni nota colpisce un tasto del cuore. Stef, continua ad emozionarci, a quando un nuovo CD?

  122. ..davvero carino l’assolo sull’ultima canzone di Vasco..mi piace perchè fa cose ben congegnate,e poi ha un gran bel tocco..

  123. Stef è insuperabile per ciò che riesce a esprimere, è molto difficile trovare adesso chitarristi cosi espressivi poichè tutti vogliono dimostrare di saper fare scale a velocità ipersonica. Mi piacerebbe vederlo in coppia con Andrea Fornili.

  124. Niente commenti, solo una domanda precisa: Posso incontrare Stef? Se fosse possibile, la mia mail ce l’avete… Denghiu

  125. attualmente è il migliore chitarrista al mondo. è uno dei pochi che riesce ad unire tecnica e cuore. L’assolo de gli angeli è del grande landau

  126. Io ritengo che sia un grande chitarrista e sa bene il fatto suo…ma con vasco e dico con vasco…Maurizio Solieri e Maurizio Solieri…cioè la prima chitarra la deve fare lui…il suond di Vasco e Maurizio Solieri, lui ha fatto la musica che ha decretato il successo del mito vasco rossi. Stef è un grand esecutore e compositore perchè no..ma ha dei canoni musicali internazionali che stanno meglio ad un genere diverso. Mia opinione cmq che non serve a nulla ma credo proprio che se la musica dei dischi di vasco rossi venisse affidata a Solieri ascolteremmo roba migliore.

  127. Il migliore senza ombra di dubbio. Grande cuore ed una tecnica pazzesca fanno di questo chitarrista il migliore al mondo. Con Peppino d’ Agostino alla chitarra acustica forma una coppia davvero incredibile.

  128. Stef è il migliore; mi piacerebbe vedere un bel G4 composto da: Satriani, Vai, Burns e il grande chitarrista acustico Peppino d’ Agostino.

  129. X PAOLA: anch’io, solo che suono la chitarra elettrica da quasi un anno, prima suonavo la classica; e che genere suoni??

  130. Trovo ridicolo chi osanna Malmsteen per la sua velocità. Per me Malmsteen non riesce ad esprimere niente, al contrario Stef rende unico tutto ciò che suona mettendoci grande cuore, sa coinvolgerti emotivamente. Non sono un chitarrista, ma se dovessi scegliere il mio modo di suonare, mi piacerebbe certamente di più suonare alla Stef che alla Yngwie.

  131. Comunque molti si riferiscono all’ assolo de ” gli angeli” in versione live che si può trovare su youtube o su emule e che è suonata da Stef. Stef regna!

  132. salvatore giusto anche qui. il chitarrista di vasco è solieri

  133. Per me in questo ultimo periodo Vasco si avvicina più ad uno stile adatto a Stef che a Solieri. Per me sono tutti e due grandi chitarristi, ma Stef è decisamente meglio, può essere annoverato tra i migliori al mondo per ciò che esprime. Splendidi i suoi lavori e il tour con Peppino d’ Agostino: sono una coppia magica!

  134. Per gusto e tocco è da considerare il migliore al mondo. Peccato che sia conosciuto per essere uno della band di Vasco… se no adesso sarebbe conosciuto quanto Vai & CO.

  135. So’ benissimo che Stef ha suonato in un mini G3 con Vai e Satriani che lo ha portato a suonare a Roma, ma io vorrei vedere una serie più ampia di concerti e con Peppino d’ Agostino. Un G3 + 1 dato che Peppino suona l’ acustica.

  136. Per me i vari assoli live di Vivere, Stupendo ecc. non sarebbero così belli suonati da Solieri, sono tagliati per Stef. Con tutto il rispetto per il grande Solieri, per la maggiorparte dei pezzi, ma non tutti, trovo giusto che Stef sia il chitarrista solista. Comunque alcuni assoli si potrebbero dividere in due come succede per c’ è chi dice no. W Stef!

  137. Ragazzi basta ad associare Stef con Vasco e con Solieri. Stef da il meglio di sè da solo o con Peppino d’ Agostino, con Vasco e Solieri è fortemente limitato. Poi tra i due non c’ è paragone: Stef è tra i migliori al mondo, Solieri è un buon chitarrista in Italia e tra i due c’ è una differenza imbarazzante. Secondo voi allora perchè Vasco fa fare la chitarra solista a Stef e non a Solieri con cui c’ è cresciuto?

  138. Il migliore credetimi. Ha una dote che tutti i grandi chitarristi dovrebbero avere: il cuore che solo lui possiede.

  139. Maurizio ha pienamente ragione: perchè secondo voi Vasco ha bisogno di Stef per la chitarra solista e non utilizza Solieri? Beh secondo me perchè Stef è il migliore, ha ottima tecnica e grandissima espressività

  140. volevo rispondere ad alien e a maurizio. stef è sicuramente migliore di solieri (perchè gli americani ci battono in tutto) però non credete che il chitarrista storico di vasco è solieri che ha lavorato con vasco dal 1978 fino ad oggi che ha iniziato con lui davanti a 20 persone e adesso è arrivato a 100.000 che ha scritto le sue piu belle canzoni. e comunque vorrei vedere suonata da solieri vivere se è molto peggio. ricordo non sto dicendo che è meglio di stef.

  141. stef ha suonato molto nel tour di quest’anno i pezzi nuovi perchè gli ha registrati lui ma nel 2003 i pezzi storici gli ha suonati il bellisssimo abbronzatissimo maurizio solieriiiiiiiiiiiii!

  142. x maurizio: non è vasco a decidere come si suona, sono Stef e Maurizio a mettersi d’accordo e a dividersi le parti; per i Buoni o cattivi tour ha detto che ha deciso di scegliere una chitarra più ritmica, ora può darsi che torneranno un po’ come a san siro 2003…

  143. Stef sei il migliore: riesci sempre ad emozionarmi, nessuno ci riesce come fai tu. Quando sei sul palco suoni con una carica immensa che trasmetti a tutti. Sai farti amare anche da chi non adora la chitarra, non è il caso mio, sei un mito sia come chitarrista sia come uomo, sei umile quanto potresti vantarti per ciò che fai come fanno in molti. Continua così, sei un GRANDE!

  144. Io vado ai concerti di Vasco solo per vedere e sentire te, Stef, sei il migliore di tutti! Vorrei tanto prendere lezione di chitarra da te… ma mi accontento di studiare sentendoti e vedendoti.

  145. Diversi anni fa lo sottovalutai perchè era famoso per essere il chitarrista di Vasco ma adesso ho un’ idea molto diversa di lui: è al livello mondiale uno dei migliori e suona all’ antica, cioè puntando di più sul feeling con la chitarra che la velocità a dispetto di Malmsteen o Petrucci che però suonano generi diversi. Comunque io preferisco Stef e penso che lui possa essere il migliore al mondo, quando suona a me commuove, cosa non da poco perchè oggi tutti mirano a fare scale a ipervelocità.

  146. Ciò che fa Stef è pazzesco, suona come nessuno al momento riesce a fare. Adesso penso che sia il migliore. P. S: trovo inutile questa polemica Burns VS Solieri, sono due grandissimi chitarristi, il primo certamente è molto meglio a livello tecnico e trovo che sia giusto affidargli il ruolo di chitarra solista. Ma poi secondo voi fare la chitarra ritmica è un ripiego? Io credo che sia un ruolo altrettanto difficile, poi fate voi..

  147. Ah, finalmente un chitarrista serio. Un grande a livello mondiale. P.S x gio hai messo due volte gli quando andava messo li!

  148. Comunque Solieri è da molto che non compone: l’ ultima canzone che ha arrangiato è Rock’ n roll show del 2004 ( non un capolavoro comunque accettabile), prima il vuoto. Dopo il 93 non ha fatto più niente. Poi Solieri non sempre è stato a fianco di Vasco, molti tour li ha saltati per divergenza con Vasco come quelli con Devoti- Braido e Burns- Riva. Secondo me è ora che si metta a scrivere qualcosa se non vuole sfigurare completamente col grande Burns.

  149. maurizio cosa ne dici però di ridere di te, lo show, c’è chi dice no, canzone, dormi dormi ecc..

  150. Infatti, cosa ho detto? Non ho forse scritto che Solieri dovrebbe ricominciare a comporre?

  151. Burns è uno dei chitarristi maggiormente preparati tecnicamente e riesce sempre a regalare forti emozioni quando suona. Tutto ciò per me lo fa il migliore chitarrista al mondo. Questo perchè alcuni grandi chitarristi come Vai o Malmsteen sono un po’ decaduti, soprattutto il primo perchè per me l’ ultimo album è una vera schifezza.

  152. Quando suona la sua Fender mi vengono i brividi, mi emozione sempre. Nei suoi lavori mette sempre tutto il suo cuore e non glaciali scale a 1000 km/h. Il migliore al momento senza ombra di dubbio. Peccato che in Italia sia conosciuto come colui che divide il palco con Vasco Rossi e Solieri…

  153. x Mirko: è ovvio che Solieri ha scelto la parte ritmica perchè ha paura di suonare gli assoli. Infatti meno male che li suona il mio mito, Stef.

  154. che cazzata flap. solieri ha fatto assoli per 30 dal vivo e in studio non mi venire a dire che ha paura

  155. Io non capisco perchè se una persona ha dei gusti musicali ci si debba polemizzare sopra..insomma perchè nessuno prova a prendere il buono di ogni musicista senza stare a dire che uno è migliore dell’altro? O dire cazzate del tipo che uno ha paura di fare gli assoli? Vasco ha bisogno di entrambi ed il gruppo di vasco suona da Dio perchè entrambi danno il meglio di loro al pari di tutti i membri…credo che se vedessero quello si scrive qui si metterebbero a ridere…e poi per favore..gusti a parte ci sono canzoni meravigliose scritte da entrambi…e cerchiamo di conoscere questi due fantastici musicisti al di fuori di vasco…comunque viva la musica e quello che ci fa provare( diatriva solieri-burns a parte)..

  156. Il migliore al mondo, i suoi due Cd sono dei capolavori e tutto ciò che suona diventa oro.

  157. Stef, quando torni in Italia con un TUO tour? Sei bravissimo e ti ritengo il migliore al mondo e non meriti di essere accostato solamente a Vasco Rossi.

  158. Basta! Qui non si può più esprimere i propri commenti liberamente che ci sono i ” sapientoni” che si sono appropiati di alcuni chitarristi, soprattutto dei due di Vasco. Questa guerra creata dai sapientoni tra Stef e Maurizio: i chitarristi non si giudicano per ciò che suonano, con chi suonano, ma come suonano e basta. Esprimiamo commenti solo sul modi di suonare. Esprimo il mio commento: per me Stef Burns è dotato di una espressività fuori dal comune, ha una ottima tecnica finalizzata a cacciar fuori suoni fantastici dalla chitarra, secondo me è il migliore.

  159. solieri è il chitarrista delle canzoni storiche di vasco e quindi solo per questo è un grande in piu è anche un bravissimo chitarrista. stef è addirittura il migliore al mondo e non è un difetto che suoni con vasco anzi se no lo conoscerebbero in pochi in italia. forza solieri-vasco-stef

  160. solieri è nato con vasco quando suona mi emoziona! comunque sono tutti mostri a quel livello non voglio fare paragoni

  161. Io dico che Burns sia il migliore in assoluto e paragone con Solieri non vi è. Poi se c’ è chi dice che il chitarrista di Vasco è Solieri, è un altro paio di maniche. I chitarristi non si preferiscono ad altri solo per i lavori svolti con cantanti ma per bravura individuale.

  162. Amo il suo modo di suonare, suona in maniera impeccabile e per questo è un grande. Curiosità: su youtube ho visto un vecchio video di Vasco Rossi con Curreri e come chitarristi c’ erano Burns e Braido: non sapevo che si fossero ritrovati qualche volta a suonare insieme.

  163. Scusate,senza offesa ma qui sembriamo più i tifosi di una squadra di calcio..la musica non è questo.

  164. stef oggi è il migliore al mondo però il chitarrista di vasco è solieri.

  165. Sinceramente conoscevo di più Stef per i suoi cd e tour che con Vasco Rossi. Qualche giorno fa, mi è capitato di vedere con la mia fidanzata, che è una fan di Vasco, il Dvd Rewind e devo dire che Stef mi ha veramente sorpreso, anche con Vasco suona alla grande e mi ha stupito la sua grandissima tecnica, forse è tra i migliori al mondo. Poi, secondo me, la miglior coppia di chitarristi che ha avuto Vasco è Burns- Riva. Peccato che Riva sia morto e accontentiamoci di Solieri. Meno male che hanno tolto Mori che era un chitarrista veramente scarso. Ma come ci è finito con Vasco?

  166. giusto antonio mori era penoso finalmente ritorna solieri all’acustica è vero blax nella canzone la faccia delle donne c’erano braido e stef.

  167. Mi BASTA POCO per dire che è il migliore. Che tecnica che possiede, è impressionante, l’ espressività la metto dopo a differenza della maggioranza dei commenti.

  168. Raga, vedete e sentite l’ assolo di Stef in ” nessun pericolo per te” dal tour rewind. è fantastico, che tecnica, mostruoso. THE BEST!

  169. antonio secondo me la coppia migliore è solieri-riva o solieri-stef.

  170. OGNI VOLTA che lui suona, mi BASTA POCO per emozionarmi. è il migliore.

  171. ancora una volta giustissimo gio la coppia migliore era solieri-riva

  172. per me burns è veramente bravo(tecnico, veloce…)ma solieri è solieri

  173. è il migliore da almeno 10 anni, da dopo l’ uscita di Swamp Tea. Oggi nessuno gli può tener testa.

  174. secondo me dobbiamo smettere di giudicare un chitarrista per l’artista con cui suona. se un chitarrista è bravo è bravo con chiunque (vasco, peppino d’agostino, i megadeth, alice cooper ecc…)stef è uno di questi.

  175. Solieri è Solieri, ma Burns è Burns. è un grandissimo della chitarra, tra i migliori, per favore non lo considerate per solo quello che fa con Vasco, Stef da solo è grandissimo, con Vasco è limitato.

  176. Stef è il migliore in assoluto, ha il grande dono di avere grande espressività e una tecnica da paura.

  177. infatti, se è un grandissimo chitarrista non conta con chi suona: magari con i vari artisti lo fa in modo diverso ma non c’è il minimo dubbio che è un signore della chitarra

  178. vorrei fare un annuncio: facciamo salire mike landau perchè è uno dei migliori poi è praticamente uguale a stef

  179. Il mio chitarrista preferito, tecnica sontuosa e un suono da brivido. Per me può essere tranquillamente il migliore poichè è rarissimo trovare chitarristi che riescano ad emozionare quanto lui.

  180. x gio: se ti riferisci a me che paragono Poggipollini a Stef leggi la mia risposta su Poggipollini e poi dimostri di non aver capito nulla del mio commento precedente sempre su Poggipollini. Stef per me è il migliore a livello mondiale, dotato di una tecnica fantastica ma sopratutto di una grandissima espressività, è davvero un grande musicista.

  181. Guarda gio che tra i commenti di Poggipollini nessuno lo paragona al grandissimo Stef ma se ti riferisci al commento di Gianni, quello è un commento totalmente ironico e demigratorio nei confronti di quella specie di chitarrista che è Poggipollini.

  182. Stef, un nome, una leggenda. Sei il migliore al mondo, è sempre un piacere ascoltarti perchè non stanchi mai perchè non sei ripetitivo e perchè non punti tutto sulla tecnica ma sul cuore. Sei un mito.

  183. Semplicemente fantastico, il migliore in assoluto, l’ unico che riesce a comunicare con la sua chitarra.

  184. scusate ma dato che io non mi interesso di cristina d’avena pensavo che la canzone dei puffi esistesse veramente

  185. La canzone dei puffi esiste e ti riporto il testo: Chi sono non lo so gli strani ometti blu sono alti su per giu due mele e poco più

  186. sicuramente uno dei fraseggiatori migliori..caldissima nota,grande espressivita’..ascoltando stef si coglie la vera genuinita’ della buona musica e pure l’insensatezza del virtuosismo fine a se stesso..poche note dal gusto e dal tocco davvero ineccepibile.mi ricorda david gilmour.grandioso!!

  187. Ho capito che Stef Burns fosse il migliore chitarrista al mondo quando ha suonato Little Wing.

  188. Io non vi capisco, non fate altro che fare confronti, paragoni, chi è il migliore e chi sta sotto, La musica non è questo, si può essere bravi in mille modi diversi, si possono saper suonare 4 note e far venire la pelle d’oca.Poggipollini, Stef, Solieri e quanti altri sono grandi musicisti, ma diversi e ad ognuno di noi ne piacerà uno più di un altro. Non so se ricordate David Gilmour…non mi sembra avesse tutta questa grandissima tecnica e intanto…

  189. roberto la volete smettere di scrivere ste cose retoriche(mi riferisco al tuo ultimo post)..io mi diverto a commentare e a scrivere critiche..se nn ci fossero commenti e critiche credo che questo forum stesso nn avrebbe molto senso..e che critichiamo,spassionatamente,con molta tranquillita’,pur sempre grandi musicisti nn lo mette in dubbio nessuno..

  190. Grazie a Stef ho iniziato a suonare la chitarra, quando sentii l’ assolo di vivere mi scesce una lacrima dal viso, è un grande.

  191. visto dal vivo fa ancora piu impressione un vero mostro il suo tocco è risconoscibile tra milioni di chitarre e poi c’è un grandissimo feeling tra lui e solieri forza vasco e tutta la sua band

  192. Qualunque musicista, che raggiunge una certa popolarità è soggetto a critiche e confronti…anche se a volte è fastidioso!

  193. Il migliore, il migliore, il migliore. Emozionante quando suona mi fa vibrare il cuore a mille.

  194. ciao stef volevo dirti cheio ti amo tanto ti ascolto da quando ero una baby 6 figo e non ti impressinare ho solo 14 anni adoro il sono della tua chittarra ciao amore mio

  195. ciao amore della mia vita il cuore mi batte a mille quando ti sento suonare la tua beatiful chittara e sei un figo pazzesco nessuno e come te nussuno ti sa suonare la chittarra come te ,ti adoro e ti amo d morire vorei tanto vederti e se leggerai questo messaggio ricordati di me ,il mio vero nome e sabrina , e se io ti vedro non mi dimentichero mai di te stef 6 la mia vita ciao amore

  196. grande stef la mia luce, del mio cammino.mi illumina la strada per suonare la chitarra ed è un grande!!mi scendono le lacrime solo a guardarlo!!

  197. HO IL PLETTRO DI STEFFF l’ha LANCIATO IERI AL DELLE ALPI!!!!!!!E L’HO PRESO..CHE EMOZIONE..

  198. Bravissimo tecniicamente..ma anche se quando suona, mi tocca musicalmente anche senza fare cose complicatissime..il riconoscibilissimo stile del fischio e wah wah..mi fa venire la pelle d’oca..

  199. unico.. vasco è ancora + grande grazie a lui.. veramente magico quando tocca la kitarra.. un’emozione!!

  200. un chitarrista ASSURDO ! splendido concerto ieri sera a bari , assoli stratosferici. STEF COMANDA!!!

  201. credo sia il chitarrista “piu’” che abbia mai visto dal vivo in vita mia non solo mi piace anche come persona i concerti di vasco sono carichi anche perche’ c’e’ lui, Stef sei un mito spero di incontrarti un giorno di persona cosi’ imparero’ a credere ai miracoli ciao ti voglio bene grazie di esistere monica

  202. stef burns è il chitarrista più bravo al mondo, tecnicamente è un mostro, e tutte le volte che suona fa provare emozioni a chi lo ascolta, poi voglio dire suona con vasco mica uno a caso il miglior cantante italiano sulla piazza!!!grande stef continua così con i tuoi assoli nei concerti di vasco…ciao alessio da ventu

  203. stef sei un mostro lo sai ke so fare l’into di c’è chi dice no ke fai tu? ke emozione!!!!! ciao steffff by vincy b.c.rich

  204. Suono da due anni in una coverband di vasco, ho sentito dal vivo stef con peppino e con vasco e ho avuto l’opportunità di conoscerlo e penso che sono inutili i paragoni che si fanno tra lui, solieri, braido e landau..Sono tutti ottimi chitarristi ma Stef è Stef!

  205. bè che dire di stef è nu mostru puntu e basta ma angelo annigo è picca picca megghiu…:-))))))

  206. sul computer ho i 2 migliori concerti degli ultimi tempi di vasco(almeno x me)(san siro 03;catanzaro 04)e ogni volta che stef comincia a suonare le sue melodie uniche ogni volta mi fa battere il cuore talmente forte k mi sale in gola…Stef e vasco, accoppiata xfetta!!è fantastico, e pensare k è + grande di mio padre solo di un anno…grande stef!!!!!!!!

  207. secondo me stef ha un gusto e un suono fra i migliori al mondo e scommeto che pur non essendoci quando e stato ospite del g3 si è trovato a suo agio x i miei gusti pwrsonali è il più forte

  208. ora vogliamo solo che la fender lo prenda sotto la sua protezione per generale la STRATOCASTER STEF BURNS SIGNATURE,gialla proprio come la sua!!!!forza fender che aspetti!!!!!!!sto dannandomi per farmi il setup come quello di stef!!! :-DDD

  209. x me medesimo……è quello che spera molta gente ma prima o poi arriverà w stef

  210. ehi, medesimo (?) sai che è proprio la cosa a cui penso sempre? cioè di fare una signature identica alla sua (non solo per il colore): mi piace un sacco il Seymur Duncan JB, i Tex Mex… tutta la chitarra…

  211. è uno dei pochissimi al mondo che ha capito perfettamente come usare la strepitosa tecnica che possiede senza mettere in evidenzia solo quella…

  212. Ciao a tutti, in genere tutte le chitarre “signature” dei vari guitar hero, sono solo belle da vedere…quindi anche se a me piace da impazzire Stef, non andrei mai ad acquistare una chitarra come la sua…piuttosto, se proprio volete una fender con quelle caratteristiche, vi conviene andare da un liutaio o al custom shop, che vi costerà un pò di più magari, ma sicuramente avrete speso bene i vostri soldi!

  213. X FABIO 70 MA CHE PREDICA HAI DETTO BENISSIMO BISOGNA ESSERE UNICI COME STEF DEL RESTO

  214. La Strato di Burns è versatile come poche chitarre in esistenza…io suono tantissimi generi(dall’hard rock al jazz)e quella chitarra ci và a nozze.Inoltre,il suono di quella perla con 6 corde mi attira come poche cose al mondo..quindi non vedo dove sia l’impedimento nel comprare una chitarra signature che ritengo abbia il “mio” suono!!..

  215. …forse mi sono espresso male, o non mi avete capito, non dico che la chitarra di Stef non vada bene, e neanche che se uno voglia necessariamente la chitarra uguale alla sua, faccia qualcosa di sbagliato! Quello che dico io è che in genere le chitarre signature messe in commercio, assomigliano solo ed esclusivamente come estetica a quelle originali, ma se guardiamo tecnicamente i dettagli, non hanno niente a che vedere, a partire dai legni che usano!

  216. qualcuno sa dirmi se stef è o sarà in tour per propporre la sua musica autoprodotta

  217. ehi, Fabio70 lo so benissimo, ma avere una signature (specialmente di Stef) è sempre una cosa bellissima e (almeno per me) non è per copiarlo

  218. Raga, guardate su youtube i video di Stef, senza Vasco, è guardate che tecnica. è il migliore al mondo.

  219. Tra i vari commenti nel profilo di Maurizio Solieri ho letto delle cose davvero molto ridicole riguardanti Stef: 1° non è un compositore. Ma come si fa a dirlo? Chi è che ha allora composto il cd Swamp tea o bayshore road con Peppino d’ Agostino? 2°Solieri batte 10 a 0 con la chitarra acustica sia Braido che Stef. Braido non lo so, ma Stef è veramente rarissimo che la suoni. Gli ho visto suonare una acustica una volta che eseguiva il brano ” la nostra relazione” e una volta che ha fatto scambio chitarra con Peppino d’Agostino. Come si fa ad esprimere quindi un giudizio su Stef all’ acustica? 3° L’ assolo di Basta poco sarebbe frutto di un computer? Allora chi dice ciò non capisce veramente niente di chitarra. Io suono e vi posso dire che non è molto facile suonarlo, basta leggere le tablature del solo per capire la difficoltà e poi il tocco di Stef non si riconosce? Comunque Stef per me è il migliore, Solieri mi piace soprattutto come compositore e tra gli italiani gli preferisco solamente Andrea Fornili. W LA CHITARRA!

  220. Per Giovanni: Stef sta lavorando per un nuovo album, finito il tour con Vasco lavorerà su quello, quindi per il 2008 qualcosa ci sarà senz’altro, non prima però.

  221. Ma perfavore guardatevi qualche video dove c’è il vero vasco e il vero Solieri tipo Gli spari sopra tour rock da brividi da Lo show grandissima composizione di Solieri a Dillo alla Luna con Braido e non Stef. Che coppia Braido-Solieri perfetta

  222. Per favore yuyu guardateli tu quei video!!…io mi guardo Stef Burns con Vasco o senza (persino meglio senza!!) e lascio a te e tanti altri quel fossile di Solieri, e quel disperato di Braido che forse era meglio se continuava a suonare la batteria!!

  223. Fabio mi accorgo sempre piu della tua stupidità. Fossile Solieri al massimo lo definirei storico se a te piacciono tutti questi culattoni di adesso fai pure. Ok meglio senza Vasco non era neanche in classifica senza Vasco. E poi se dici che Braido doveva continuare a suonare la batteria sei veramente un ignorante

  224. x fabio70 ti ringrazio x l informazione cmq x quelli che non capiscono il valore di stef e sostengono, che, solieri sia migliore. io penso che sono persone che siano affezionate più alla storia di vasco che altro….cmq anche lui ha fatto le sue belle cose e tanto di cappello

  225. stef sei il migliore!!!sei l unico che riesce a emozionermi e farmi uscire qualke lacrima..sei un grande!!

  226. Ma come si fa! Mick91 ha centrato il punto: qui nessuno capisce niente di chitarra. Sono andato a leggere quei commenti a cui si riferisce e sono rimasto a pensare che di veri intenditori di chitarra ce ne sono pochi.

  227. Non limitatevi a sentire Stef con Vasco: fa delle gran bele cose ma è quando suona da solo che da il meglio di se e dimostra di essere se non il migliore tra i migliori al mondo.

  228. e’ un grande, oltre a essere bravissimo e a rendere indimenticabili le canzoni di vasco per i suoni che produce con la sua chitarra e anche bello.

  229. per me è l’ unico genio della chitarra moderna, unisce la tecnica alla melodia perfettamente. Tutti gli altri sono o molto tecnici o molto espressivi, lui invece ha tutte e due le qualità.

  230. Unisce tecnica e sentimento, cosa impossibile per i vari Vai, Malmsteen Petrucci ecc. è il migliore

  231. Stef è l’ unico vero chitarrista in questo momento, come lui non c’ è nessuno.

  232. Per colpa sua ho iniziato a suonare la chitarra. è il migliore, lui suona col cuore, la chitarra non è altro che la sua voce.

  233. sicuramente uno dei più grandi chitarristi sulla faccia della terra,grande tecnica e feeling.

  234. per me è uno di quei chitarristi che tutti coloro che suonano dovrebbero prendere come modello.. un mito! fantastica la canzone echo lake. è la mia preferita!

  235. GRANDE STEF!!!PULTROPPO IN GIRO C’E’ GENTE KE NON CAPISCE UN C***O DI MUSICA E DICONO KE SOLIERI E PIU’ BRAVO DI STEF,MA IO KE SUONO LA CHITARRA POSSO DIRE KE NON SI POSSONO PARAGONARE QUESTI DUE ARTISTI,STEF E’ UN MITO,UN MAESTRO,UN FENOMENO…SOLIERI E’ UNO DEI TANTI!W STEF!!!

  236. Quello che ha fatto Stef nel mondo (essendo americano) non è neanche paragonabile in proporzione a quello che ha fatto Solieri in Italia quindi non è uno dei tanti

  237. STEF E? UNICO AL MONDO NESSUNO MEGLIO DI LUI SUONA CON SPIRITO E CON CUORE LUI E? LA VERA MUSICA, IL NUMERO 1.

  238. Eh basta! Mettiamola sul modo di suonare: chi è meglio, Burns o Solieri? è come paragonare Solieri con Poggipollini. Burns tecnicamente è molto meglio e poi Solieri si ha fatto riff e assoli che rimarrano nella storia della musica italiana, ma mi volete mettere i lavori fatti da solista di Burns? Mi volete dire che le composizioni di Solieri sono più complesse di quelle di Burns e molto migliori? Burns da solo ha abbastanza successo con i propri lavori solistici e tour, Solieri ha creato principalmente per Vasco Rossi ma Vasco Rossi sarebbe andato avanti anche senza Solieri. Basti vedere il successo che ha avuto la Steve Rogers Band ( che a me piace) quasi nullo dove Solieri aveva la massima libertà d’ espressione. W Burns. P.S: non mi piace questa guerra tra Burns e Solieri però sono intervenuto perchè la situazione sta peggiorando e dato che qui tutti esprimono un opinione, giusta o sbagliata che sia, ho deciso di mettere la mia, una opinione di uno che suona la chitarra da 44 anni e che di musica e di chitarristi ne conosciuti tantissimi.

  239. Quando lui suona il mio cuore batte all’ impazzata, un’ emozione che provo solo quando suona lui.

  240. è uno dei chitarristi che ha più feeling con la chitarra che suona…una espressività davvero immonda, tra i più grandi al momento.

  241. stef è sicuramente fra i più forti al mondo ……….questo non si discute !!!!!!!!

  242. Per me è il migliore in assoluto, ha un feeling pazzesco sulla chitarra e i suoi bending mi commuovono. 1 grande.

  243. Un mostro, un vero mostro: quando suona lui da solo, senza Vasco per intenderci, ogni suono ti entra dentro e ti scombussola il cuore. Assomiglia come stile molto a Gilmour però Stef è migliore e forse al mondo non c’ è nessuno come lui.

  244. Al diavolo la tecnica, Stef suona con il cuore come tutti dovrebbero fare. Comunque tecnicamente è ad altissimo livello.

  245. Ma d’avvero il chitarrista di vasco a più commenti di Michael Angelo Batio??? sicuramente non siete chitarristi…..anzi preferite alba chiara a Time Travel ecco perchè….

  246. Guarda Fred che fai un grande errore a identificare Stef Burns come il chitarrista di Vasco. Stef ha suonato con diversi artisti tra cui Steve Vai e Joe Satriani e ha un ottima carriera da solista e poi Batio non mi dice niente, un chitarrista gelido che punta tutto sulla velocità. Ma quando mai la musica è velocità, la musica deve saper trasmettere emozioni ed a me, ma non solo a me, Batio non trasmette assolutamente niente. Al contrario Stef, soprattutto nei suoi lavori da solista mi commuove e poi lui, pur avento una tecnica di prim’ ordine, non la usa per puntare più sulla emotività. Per me musica è quellla di Burns, Batio è solo bello da vedere per quanto va veloce ma non da sentire.

  247. Batio certo è più tecnico ma Burns suona con il cuore, sa sempre riempirti l’ animo di emozioni, Batio ti raffredda l’ anima. Io penso che il compito di un musicista in generale sia di trasmettere emozioni cosa che fa Burns alla grande e Batio non fa e non farà mai puntando tutto su inutili scale effettuate a velocita pazzesche. Se questa è musica…

  248. Non so cos’ha nelle mani quest’uomo. Al concerto di Udine tremavo dalla testa ai piedi per ogni sua nota.

  249. Un grande chitarrista in un mondo di sempre più piccoli chitarristi. Come lui ne nascono uno ogni secolo.

  250. Di sicuro non è NORMALE, quello che strappa dalle corde della sua Fender non l’ ho mai sentito fare da nessun altro. Suona con una profondità incredibile e come comunica lui con la chitarra nessuno riesce a farlo.

  251. Spero che questo sia il 300esimo commento. Stef sei la mia vita, la tua musica è il mio mondo. La tua chitarra ha rapito il mio cuore. Grazie di esistere.

  252. Anche dal suono di una chitarra si può evincere la personalità di chi la suona. Stef è un bravissimo uomo e il suono che caratterizza la sua chitarra esce dalla sua anima. Fantastico.

  253. Un tocco meraviglioso e inimitabile. Per me basta questo per dire che è il numero 1.

  254. Uno dei migliori in circolazione, ha uno stile che si riconosce subito per la gran classe.

  255. La dote principale di stef ( ma di doti principali c’ è ne ha tante) e che ogni cosa che suona ti entra dentro e ti scombussula, quello che suona è un concentrato di emozioni che ognuno codifica come vuole. è un big, anzi the biggest guitar.

  256. Stef quando è sul palco regna e tutti quelli che lo ascoltano rimangono ammaliati come succedeva a chi ascoltava le sirene dell’ Odissea.

  257. Ke dire…è il più grande…per stile, tecnica, gusto musicale…riesce sempre a titar fuori la musica migliore possibile…i suoi assoli sono sempre i migliori…e con solieri forma la coppia migliore, perkè si intendono alla perfezione…forse la formazione migliore però era quella del ’95…qnd c’era anke il piccolo grande massimo riva…

  258. 1 grandissimo non solo come chitarrista ma anche come uomo: la chitarra è lo specchio della sua anima.

  259. Il re incontrastato della chitarra a livello mondiale, i suoi soli sono profondi più che mai, una tecnica invidiata da molto. Per me è perfetto in tutto.

  260. stef diventa unico, quando alla velocità, preferisce le note lunghe tirate in una melodia che riesce toccare tutte le note piu armoniche e melodiose possibili,,,,,,,

  261. Stef per me può essere tra i migliori chitarristi al momento, l’ unica cosa è che dovrebbe dedicarsi di più alla carriera da solista poichè i suoi cd che ha fatto sono ottimi.

  262. Melodioso come pochi, dato che siamo nell’ era dei chitarristi ipertecnici, Burns è tra i più bravi al momento

  263. Uno dei pochi che sa cos’ è una chitarra e come si suona e non fa fare a gara tra le dita per vedere quale è più veloce come fanno in molti.

  264. Burns è il mio idolo, incarna per me il modello del chitarrista perfetto. Per me è inbattibile, sacrificare la tecnica alla melodia, così bisogna suonare ed insegnare a fare.

  265. Stef va oltre alla tecnica, oltre alla bravura, Stef è qualcosa di più. E’ indescrivilbile. Dovrebbero esserci molti più chitarristi come lui e meno “guitar heroes”!!!!!

  266. è fantastico questo chitarrista; purtroppo lo scoperto da poco grazie ad un amico che mi ha fatto sentire echo lake: è un capolavoro!

  267. Io sono convinto che Stef Burns sia il miglior chitarrista in circolazione, è l’ unico che riesce a trasmettere intense emozioni.

  268. Si…sono d’accordo con voi…stef è il migliore…non dimentikiamoci però ke anke se preferisce la melodia alla tecnica,di tecnica ce ne ha eccome! non si abbassa a virtuosismi fini a se stessi…ma per me è il max anke dal punto di vista della tecnica e della velocità…insomma…un mostro!!!

  269. Quello che mi ricordo: Alice Cooper e Sheila in passato, una partecipazione ad un G3 con Vai e Satriani, attualmente fa parte degli Huey Lewis and the news ed è il chitarrista solista di Vasco Rossi. Ha una carriera solista ( di prossima uscita il suo 3° cd) e ne ha inciso uno con Peppino d’ Agstino che è un grande chitarista acustico.

  270. Steff e’ si un chitarrista molto melodico e trascinante,ma definirlo il migkiore al mondo e’ davvero eccessivo e inoltre non ci azzecca molto coi chitarristi ultratecnici in voga al momento!il suo stile esecutivo e’ basato x lo piu’ su semplici pentatoniche e bending(che nei live non riproduce nemmeno fedelmente).Nonostante il post critico considero Burns molto comunicativo ed espressivo con la chitarra tra le mani…

  271. Stef non commette mai una minima sbavatura è perfetto. Il suo modo di suonare è di quelli che ti riempie il cuore di calore, è l’ unico che ti riesce a sciogliere. Bravissimo!

  272. Gli amanti della buona chitarra devono amare Stef: suona come pochi, come stile è paragonabile a Guilmour, a tutto cuore. Grandissima tecnica sacrificata spesso per ottenere una migliore musicalità.

  273. Stef merita una maggiore considerazione nel mondo dei chitarristi: è uno dei migliori al mondo ma è più famoso Batio che non fa musica ma brucia solo i manici per la velocità. Ma a che serve la velocità? Si dovrebbe suonare come Stef, con il cuore! Ai ragazzi che vogliono iniziare a suonare la chitarra dico questo: mettete davanti a tutto il cuore, la tecnica è un mezzo per arrivare a questo fine e brani solo tecnici non sono quasi mai musica.

  274. Quando è sul palco è devasante, nessuno gli può stare dietro. Stef 6 il più grande!

  275. Stef non è che non ha tecnica, è che preferisce l’ emotività agli ipertecnicismi. Se scavi nel suo repertorio qualcosa di molto tecnico lo trovi. è un grande.

  276. Magnifico, mettere la tecnica a servizio dell’ espressività. è un grande

  277. Caspita che chitarrista!! è il mio mito… dovrebbe essere preso come esempio da tutti. con quelle “semplici pentatoniche e bending” riesce a trasmettere sensazioni incredibili. FORZA facciamolo salire con i comments!!!!!

  278. Ma come si fa a dire che non ha tecnica?è solo che preferisce rendere più musicali che tecnici le sue opere.per me un chitarrista deve fare questo,non si possono fare brani prettamente tecnici.W Burns!THE BEST OF THE WORD!

  279. Cerco di essere come lui, dolce con la chitarra senza cadere in ipertecnicismi che non servono a niente. Stef the best.

  280. Suona da molti anni e posso dire che nessuno suona come lui, è su di un altro pianeta

  281. stef è unico…con tutto rispetto per gli altri ma il cuore ke ha lui nn ce l’ha nessuno…..

  282. I video di Stef su youtube sono molto interessanti: consiglio a tutti di vederli perchè Stef è il più bravo di tutti e tutta la sua forza la tira quando suona da solo.

  283. Con i lavori di Stef si può smentire questa affermazione: tecnica = senza cuore e viceversa. Stef si serve dell’ uno per arrivare all’ altro, è un mostro.

  284. è doveroso lasciare un commento a questo grande, grandissimo chitarrista. è un genio

  285. Stef è grande, ha un grande carisma sul palco e un suono inconfondibile. Il migliore al mondo! Simply the best!

  286. Il suo cuore è una chitarra, la chitarra la suona con il cuore. Con cuore dico che stef è il numero uno

  287. A mio parere uno dei chitarristi migliori al mondo, pochi possono paragonarsi a lui ma nessuno di questi riesce a trasmettere pure emozioni come lui

  288. a dir poco favoloso dal vivo, quando è da solo è una forza della natura, grande cuore abbinata ad una tecnica di alto livello. tra i più grandi al momento

  289. Come si suona la chitarra? Prendete esempio da Stef, uno stile pulito, profondo e senza ma cadere in eccessivi ipertecnicismi.

  290. Ho comprato il nuovo DVD di vasco solo per sentire e vedere Stef. Migliora sempre di più, è un grande. Voglio fare i complimenti a Matt Laugh: è un grande batterista.

  291. Burns è un chitarrista che stimo moltissimo, è un grande delle 6 corde, tra i migliori in questo momento. Ottimi i suoi lavori da solista.

  292. GRANDE PERSONALITà, UMILTà DA VENDERE ED UNA TECNICA CHE NON HA PARI. BURNS è UNA BELLISSIMA REALTà DEI GIORNI NOSTRI.

  293. Secondo me, questo ragazzo ha un talento che non pochi chitarristi hanno, Vasco ha la fortuna di portarselo con sè, perchè la bravura, la velocità, ma soprattutto la passione che ci mette nel suono della sua chitarra è molto differente da molti altri. Ad esempio, molti chitarristi suonano con un’espressione in volto come se fossero obbligati a suonare e per di più come se dopo l’esibizione non guadagnasse neanche 1 euro. Stef Burns ,invece, mette passione nel suono e se non dovesse guadagnare neanche 1 euro, lui suonerebbe lo stesso con passione. Senza dubbio lui e Solieri sono la coppia chitarristica migliore che un complesso possa avere, e Vasco ha avuto la fortuna di averli nella sua band.

  294. grande, nell’ ultimo dvd di Vasco mi ha ancora stupito. e quello che fa con Vasco e niente…

  295. se volete imparare a suonare la chitarra prendete esempio da questo chitarrista: mettete sempre il cuore davanti alla tecnica

  296. ho avuto modo di vedere stef dal vivo molto spesso nei tours di vasco!!!è inimitabile e fantastico!!!sul mio lettore mp3 ho tutti i suoi assoli possibili ed immaginabili!!!in + sul cell ho tutto il suo cd “swamp tea”!!!è unico nello stile ed ho avuto modo di conoscerlo sul grande palco del 1995 a san siro!!!un sogno???stringergli la mano e suonare con la sua chitarra(forse qui chiedo troppo vero??ma mi accontento di una stretta di mano,un autografo e di una foto!!!).ciao stef sei il + grande!!!Dami

  297. quando suona mette tutta la sua passione, è uno dei pochi che considera la chitarra non come un lavora ma come un divertimento. Bravissimo è unico al mondo.

  298. comunque se andate su youtube o emule si trova gli angeli live con l’ assolo eseguito da Stef: è bellissimo.

  299. Per me ha il tono di chitarra più bello in assoluto. Se suonassero tutti come lui il mondo sarebbe più bello.

  300. rifare Burns alla chitarra è difficilissimo, non per la velocità ma per il suono: è unico.

  301. Ha molta personalità questo chitarrista, ottima tecnica ma soprattutto gran bel sound. Per me tra i migliori. è l’ erede di gilmour

  302. Rifare Burns alla chitarra non è difficilissimo, è impossibile. A un suono tutto suo e una pulizia senza pari. Lo ammiro per questo.

  303. X mirko89…hai quasi indovinato il titolo del nuovo album di Stef, infatti il titolo sarà: “World, Universe, Infintity” 😉

  304. Stef è il mio esempio di chitarrista, la tecnica per me serve solamente per esprimersi meglio, voglio dire per me il trasmettere emozioni è più importante che fare ipertecnicismi. Proprio quello che fa Burns insieme a pochi altri dato il periodo degli iper virtuosi che eseguono tapping e quant’ altro ogni secondo.

  305. Se devo scegliere il mio chitarrista preferito non può che non essere Stef Burns che mi ha spinto a prendere una chitarra. è grazie a lui e alle sue canzoni che mi trasmettono delle emozioni bellissime. Anche con Vasco fa il suo ben lavoro con dei bei assoli, ma da solo si esprime al massimo. Grazie Stef.

  306. Uno dei pochi che si puo definire Chitarrista, l’ unico che mi fa venire la pelle d’ oca

  307. Stef è unico!Non ci sono parole per descriverlo.Ha una versatilità unica,un suono da puara,un tocco inimitabile.Come lui non c’è nessuno!! Stef è e resterà il numero uno in eterno!!!

  308. Certamente Stef Burns è uno dei migliori chitarristi recenti, possiamo rendercene conto sia quando suona con Vasco, però bisogna anche ascoltare i suoi CD come Swamp Tea o Bayshore road per conoscere meglio il suo fantastico stile.

  309. ogni assolo di stef burns e’ un emozione.non un esitazione,non una stecca,sempre deciso dove andare.sicuramente e’ servito a vasco per fare il salto di qualita’.da solo vale il prezzo del biglietto.ogni suo assolo ti resta dentro,e’ un emozione vederlo e sentirlo dal vivo.presenza scenica impeccabile.grazie stef per ogni nota

  310. non ci sono parole x Stef, è come l’assolo dell omonima canzone “…stupendo”

  311. Potete ascoltare 4 nuovissimi brani completi del nostro idolo a questo indirizzo.

  312. stef secondo me è il chitarrista più bravo in assoluto al mondo,come fa cantare la chitarra lui ben pochi possono egualiarlo!il mio sogno è quello di poter stare solo mezz’ora con lui per poter imparare qualcosa che mi possa servire x un futuro pieno di musica!stef sei un mito,sei l’unico per me spero di diventare un giorno come te!!!!gianni

  313. Bellissimi i nuovi brani, Burns è davvero fenomenale, di sicuro ha il più bel suono di chitarra che abbia mai sentito.

  314. Per me è un grandissimo, è l’ erede naturale di gilmour, suona con la stessa profondità: è il genere di chitarristi che amo che non si buttano a fare scale a velocità razzo ma che ti fanno vibrare una nota come nessun altro riesce a fare.

  315. Io penso che tutti i nuovi chitarristi debbano prendere esempio da lui: basta con questa tecnica fine a stupire solamente con giochetti vari come la leva quando non serve o tapping inutile. Il fine deve essere il trasmettere emozioni servendosi della tecnica come fa Burns. Per questo è il mio preferito, al momento è unico, ben vengano chitarristi come lui

  316. negli assoli alle volte ….ti porta dove non te lo aspetti ed è sempre una bella senzazione ….grazie Stef

  317. Molto espressivo, estremamente espressivo. Per me è il massimo della chitarra: non sopporto i chitarristi ipertecnici privi di buon senso della musica e freddi.

  318. ….guardatevi il concerto ROCK SOTTO L’ASSEDIO di Vasco……ne vedrete delle belle….”siamo solo noi”riarrangiata alla hendrix…piccoli e grandi assoli a tutta birra…. GRANDE Stef…CIAO A TUTTI BELLI E BRUTTI…

  319. Io suono in una tribute di Vasco e faccio proprio le parti di Stef..semplicemente per me è un’onore.

  320. X antonello pirisi,PRIMA DI PARLARE DI STEF ASCOLTA LE SUE MERAVIGLIE POI DOPO CAPIRAI CHE BURNS E’ TRA I MIGLIORI CHITARRISTI,FORSE ANCHE IL MIGLIORE…

  321. è lui che mi ha fatto entrare nel mondo della chitarra grazie alla splendida echo lake sentita da un mio amico: Stef è fantastico!

  322. I suoi lavori solisti sono fantastici. è il mio preferito perchè mi trasmette realmente qualcosa non come gli altri che sanno solo andare a 300 su e giù per il manico senza concludere niente.

  323. Scherziamo? Stef è un autentico genio, sa mettere la nota giusta al momento giusto, suona con una precisione e con un sound che…. mi fanno commuovere. Il mio sogno è suonare come lui, non stupire con giochetti come uso sfrenato della leva, ipervelocità o tapping, vanno usati solo quando servono, non sempre come fanno in tanti.

  324. Non vedo l’ ora di vederlo nel nuovo tour in Italia dove presenterò il nuovo cd: Stef mito!

  325. Coniugare tecnica e feeling, un modo fantastica di suonare, un dono che hanno pochi chitarristi al mondo: uno di questi è Stef Burns.

  326. Mitico Stef e dal vivo ha un suono ancora più convincete, tra i miei preferiti, insieme al mitico Steve Lukather…Penso che Vasco si riferisse a Luke quando disse che più baravo di Stef Burns c’è solo un chitarrista in quanto a passione e tecnica…(Intervista del Live a S.Siro 2003)

  327. Ma quante belle notizie: nuovo tour, nuovo cd ma soprattutto nuove grandi emozioni grazie a Stef e alla sua chitarra.

  328. Molto bravo, peccato però che sia conosciuto soprattutto come il chitarrista di Vasco… merita di più.

  329. Per me comunque è più forte di Lukather, è più espressivo: comunque due geni della musica.

  330. Stef Burns è un chitarrista molto completo, trasmette delle emozioni e non è poco, pensate a Vivere (non le trasmetteva Braido, più interessato alla velocità), Un Senso, Gli Angeli live 96(Landau è troppo freddo)…ma anche nel G3..la mancanza di Malmsteen non si è avvertita (è un grande ma dopo un po stanca) Stef è davvero godibile come Steve Vai, Solieri, Ricky Portera.. mi piacerebbe ricevere il G3 con Vai, Satriani e Stef. Comunque Grazie Stef per le emozioni che ci dai

  331. infinito stef burns, l’ unico che porta la chitarra al limite dell’ espressività.

  332. Stef non ti stanca mai cosa che fanno in molti per badare solo alla tecnica. W la chitarra, W Stef

  333. sei un grande,quando suoni fai venire i brividi.Grazie ho ricominciato a suonare. Ti ho incontrato a torino,per strada,abbiamo fatto una foto insieme, ti ho ammirato in concerto con vasco mi hai anche regalato un plettro,che dire…….sei un mito vivente.spero di incontrarti ancora.

  334. Ho avuto modo di conoscere Stef sia con Vasco dal ’93 che durante il tour di 2 anni fa per il lancio del suo ultimo album. Concordo sul fatto che la PRIMA caratteristica che un chitarrista dovrebbe avere è riuscire a far emozionare più che sbalordire con mille note al minuto quindi se non l’avete mai visto dal vivo… VI PREGO AMICI DELLA CHITARRA ELETTRICA ANDATELO A VEDERE perchè è un’eperienza da pelle d’oca, Stef è tecnica, cuore, armonia, intensità, passione, genio, fantasista!!! oltre ad essere una persona splendida dal punto di vista umano! Se siete Malmesteen dipendenti cercate comunque di fondervi ed amare la fantastica espressione che solo pochi oltre a lui riescono a donare alla chitarra!! Grazie stef e grazie alla chitarra SEMPRE!!

  335. I gusti sono gusti e vanno rispettati…Comunque perso che Lukather sia più espressivo e più completo dal punto di vista artistico…comunque siamo difronte a due grandissimi

  336. Il mio preferito in assoluto: amo Fornili, Lukather e Timmons ma Burns è veramente un chitarrista fantastico, ti trasporta in un mondo di emozioni e di sogni con la sua chitarra. Chitarrista da 10 e lode

  337. Burns per me è tra i migliori al mondo, ha una potenza espressiva senza pari ed una tecnica superba. La mia canzone preferita è summer 68’, è bellissima, ascoltatela

  338. Non vedo l’ ora che cominci il nuovo tour e che esca il nuovo cd: grandi emozioni aspettano ai fan di Stef.

  339. Mi piacciono molto i suoi lavori da solista, riesce ad esprimere alla grande le suo doti: grande tecnica ma soprattutto una grande capacità di esprimere le proprie emozioni a chi lo ascolta. Burns per me è il chitarrista del futuro, nasceranno chitarristi come lui perchè quelli di oggi così ipertecnici non servono a nulla, quella che esce dalle loro chitarre non è musica ma è un accozaglia di scale. L’ unico genio tra queati per me è Vai. Comunque grande Stef e tutti quelli che suonano come lui migliorando la musica e che grazie alle loro canzoni ci fanno stare meglio.

  340. Capisco cosa sia il paradiso ogni volta che Stef sfiora le corde della sua strato. fatelo santo

  341. Pezzi come Summer of 68’ o echo lake rimarranno nella storia della musica, per me sono dei capolavori, solo Stef poteva concepirle e suonarle perchè lui è l’ unico che segue il suo cuore nella composizione di un pezzo.

  342. è il mio preferito, per me il migliore che ci sia per ciò che fa uscire dal suo cuore e trasmettere con la chitarra, per me Vasco Rossi deve sentirsi onorato nel suonare con un grande come Stef.

  343. Non esiste al mondo un chitarrista che mi piaccia più di Stef Burns, tutti puntano troppo alla tecnica, lui è diverso, mette l’ armonia tra le note, la passione al primo posto.

  344. Secondo me non esiste chitarrista al mondo con la sua espressività. Per me che metto il cuore davanti alla tecnica non può che essere il miglior chitarrista in circolazione.

  345. Se c’ è un modello di chitarrista che seguo è proprio Stef Burns, è l’ unico chitarrista che pensa alla musica e non a stupire con giochi di prestigio sul palco come, purtroppo, al giorno d’ oggi fanno tutti. Batio su tutti

  346. Oggi è il grande giorno: nuovo cd di Stef, su youtube ho ascoltato begin, mi piace davvero molto, ha anche una bellissima voce! Grande tecnica e cuore alla chitarra, voce fantastica, cosa gli manca a quest’ uomo?

  347. Impazzisco quando lo sento, ciò che fa con la chitarra è unico, sono emozioni trasformate in musica. si contano sulle dite i chitarristi così, ma Stef ha sempre qualcosa in più rispetto a tutti. Chissà come sarà world, universe, infinity, devo andrarlo a comprare ma sono già convinto che sia una bomba come i precedenti album e poi begin mi piace tanto. Grande Stef!

  348. un grande grande grande chitarrista….STUPENDO negli assoli come quelli di vivere , un senso (live) , c’è chi dice no , gli spari sopra , appunto stupendo….un grande e soprattutto bisogna notare e apprezzare come sia davvero difficile ,anzi quasi impossibile, trovare un commento negativo nei suoi confronti….magnifico!

  349. Burns…. Burns…. Burns, cosa dire? ogni volta che suona è puro godimento, ci mette passione nel suonare e questo lo trasmette con la chitarra. tecnica sublime ma che esprime solo quando serve, è un mago a mettere la nota giusta al posto giusto ed è l’ unico che ti fa venire la pelle d’ oca. Chi ha problemi di cuore è meglio che non lo ascolti perchè quando suona ti fa avvicinare ad un infarto per quello che trasmette.

  350. è un grande, l’ ho visto di recente dal vivo e mi ha stupito, è il chitarrista perfetto, feeling e tecnica portati al massimo da un chitarrista. Nessuno dal vivo mi ha stupito quanto lui, neanche mr. Vai, mr Malmsteen, mr Timmons che ho visto dal vivo.

  351. World, universe, infinity è un capolavoro, è l’ ENNESIMA dimostrazione che questo non è un grandissimo chitarrista, è IL chitarristA, è il migliore, NESSUNO suona come lui e nessuno ha il suo sound, nessuno ha la sua tecnica, nessuno ha la sua versatilità e la sua capacità compositiva. è il + grande.

  352. Per me non ha difetti, è perfetto, non sbaglia niente, è un computer che ha però un cuore d’ oro.

  353. Sono stati inseriti sul sito di All Music (www.allmusic.tv) il comunicato di Stef ed il videoclip.

  354. L’ho visto ieri sera sul tardi su italiauno ospite a TalentUno,ha accompagnato una band di nome Godiva..voi l’avete visto??beh è stato allucinante come sempre,e sul finale ha suonato un Blues improvvisato degno dei più grandi,e ha regalato una versione fenomenale di Little Wing!

  355. Nel suo ultimo tour ” world, universe, infinity” è davvero grandioso, Burns ha confermato la fama che ha, quella di miglior chitarrista, nel mondo della chitarra ne parlano tutti bene di lui.

  356. Ragazzi sapete se c’è qualche video in circolazione sul G3 che ha visto coinvolto Stef con Vai e Satriani?

  357. è inumano per quello che trasmette con la chitarra, è pazzesco, il suo cuore scommetto che è la chitarra. è incredibile…

  358. Ho comprato il nuovo cd, mi piace tantissimo! Del resto da Stef esce sempre qualcosa di buono, anche una sola nota suonata da lui è diversa fatta dagli altri. Stef è il più grande

  359. Non sbaglia mai quest’ uomo qui, è perfetto in tutto quello che suona, è un animale da palco ed un ottimo compositore. Pecche? è inarrivabile, questo è il suo difetto, nessuno suonerà mai come lui.

  360. Un grande chitarrista per un grande cantante: vi chiederete chi è il grande cantante? Semplice, stesso lui, ha una splendida voce. è un artista completo, ottima voce e alla chitarra…. non ne parliamo

  361. Senza dubbio è il mio preferito, mi piace tantissimo come chitarrista ma molto anche come persona, è uno dei pochi chitarristi umili e sempre disponibili. Tutto questo si riflette sul suo modo di suonare, semplicemente carico di emozioni. Grazie Stef per quello che fai, grazie di esistere.

  362. lo ritengo uno dei più versatili in assoluto, tutto quel che suona è fatto con grande gusto e con grande tecnica, è un grandissimo Chitarrista, un signor chitarrista che purtroppo in Italia viene solamente accostato a Vasco Rossi poichè molti non capiscono la sua grandiosità che lo pone tra i migliori chitarristi a livello planetario.

  363. L’ unico vero chitarrista al momento, diciamo basta all’ era dei chitarristi ipertecnici, W tutti quelli come Stef.

  364. è più facile elencare i difetti che i pregi: per me i difetti sono…. fatemi pensare…. ah si, non ce ne sono!

  365. Come è bello il nuovo cd! Grande Stef, è straordinario, per me ha anche una voce molto bella, soprattutto calda. è uno dei pochi che riesce a fare tutto: rock, pop, hard rock, blues, jazz, fusion, canta, ci sarà qualcosa che non sa fare? Penso di si: sbagliare qualcosa.

  366. …Stef non usa la chitarra per fare competizioni, la usa per suonare e fare musica. Già solo per questo motivo può essere considerato tra i più grandi chitarristi al mondo. Ma voglio dire a tutti coloro che parlano di “poca tecnica” di aprire gli occhi e le orecchie quando suona Stef (il cuore si apre da solo) fate bene attenzione a quello che combina quest’uomo con quella chitarra…la tecnica non è solo correre su e giù per il manico (anche se vi assicuro che sa fare anche quello) provate a fare una o due note per volta suonate alla Stef…se riuscite a tirare fuori il suo suono e la sua carica, siete a buon punto per capire cosa sia la tecnica chitarristica!

  367. Maledetto Stef! Ti odio! Per colpa tua ho comprato una chitarra! Ovviamente scherzo, grazie di tutto, amico! Grazie per avermi fatto amare la musica e riempire le mie giornate buie con il suono caldo e familiare della tua chitarra.

  368. E bravo Fabio, PIENAMENTE d’accordo con TUTTO ciò che dici. Parlo da chitarrista

  369. x francesco: sai quante volte l’ ho maledetto io? Stef è un ammaliatore delle anime con la sua chitarra, solo lui riesce in ciò.

  370. Begin, l’ ultimo singolo mi piace molto così come tutti i cd di Stef, da Swamp tea a bayshore road, stef ti amo!

  371. è uno dei pochi dotato di grande tocco e sensibilità. Le sue canzoni sono una più bella dell’ altro ed amo molto l’ interludio 2003 con Solieri in un concerto di Vasco Rossi

  372. troppo bravo, suona con grande gusto e non è carente in nulla, dalla tecnica al sound. Suo punto di forza è il trasmettere grandi emozioni, poi la tecnica che ha è veramente formidabile. é il migliore da una decina d’ anni, da quando ha pubblicato swamp tea.

  373. Echo Lake è un capolavoro assoluto…ci sn dei punti della canzone ke ti possono provocare un infarto…Stef è davvero cm cuore un grandissimo!!!

  374. Il più grande, il solo che sa pizzicare alla grande le corde più profonde, quelle del cuore. Grazie Stef.

  375. grandissimo, non è uno di quelli che si mettono in mostra solo con la tecnica e senza senso, ma lui entra nei pezzi e suona proprio quello che ci vuole, GREAT!

  376. A me summer of 68 mi fa venire un infarto, è la mia preferita ma non c’ è ne una di Stef che non mi piaccia.

  377. io tutte le volte che quest’uomo (stef burns) tocca la chitarra mi fa impazzire..a me piace tantissimo come chitarrista..anche xkè nn è virtuoso..sicuramente è bravissimo pure steve vai e mi piace anche lo ammetto , e pur essendo diverso rispetto a burns, io ora come ora ho capito che la velocità è relativa , e nn è tutto nella chitarra..e burns tutte le volte ce lo fa capire..ovviamente le famose ” sparate” se le fa anche lui ma secondo me andare veloci e basta come Batio ,che a me piace poco e nulla , serve si, ma dipende dai gusti e cmq a me nn è che piaccia.. preferisco malmsteen a questo punto che almeno va veloce ma mi trasemtte molto, ed ha una musicalità infinita e un tocco bellissimo. cmq ora come ora ,se dovessi scegliere mi piacerebbe suonare come steff burns. (anche se il mio idolo è, e sarà sempre Joe Satriani).

  378. 1000 note al secondo o una sola nota suonata alla Stef? Preferisco decisamente una sola nota di Stef, quello che riesce a trasmettere è unico e poi le tirate in velocità, quelle volte che le fa, sono di una precisione unica e lo stesso trasmettono molto, non come Batio che è solo velocità.

  379. world, universe, infinity è un cd fantastico, una canzone più bella dell’ altra. Fantastica la versione di Little Wing by Stef. Per chi ama la chitarra, è un cd da comprare, non si può non averlo.

  380. Il più bravo in assoluto, a livello compositivo è un genio, a livello pratico ha un feeling pazzesco con la chitarra, è indescrivibile quello che riesce a fare

  381. è un grande chitarrista dotato da una straordinaria personalità. è un fenomeno della tecnica.

  382. ragazzi ascoltate sapete di chi è l’assolo di vivere studio xk è un assolo incredibile…anke quello di stef dal vivo è bellissimo…xò a me piace da matti quello da studio sapreste dirmi di chi è???….GRAZIE!

  383. l’assolo di Vivere nell’album è di Steve Farris, è un bell’assolo, ma preferisco quello di Stef…

  384. quest’ uomo non ha capito la musica Mirko, è la musica. Comunque io amo l’ assolo di vivere live di Stef, quello di Farris è bello ma non raggiunge la bellezza di quello di Stef.

  385. si forse è vero è meglio quello di burns xò c’è un fraseggio nell’assolo da studio che è verso la fine quando già i volumi stanno x svanire ke è troppo bello ogni volta che lo ascolto mi fa emozionare troppo!!

  386. eh già, quando gli assoli finiscono sfumando ho sempre la sensazione che il meglio stia arrivando proprio in quando il volume si è quasi del tutto abbassato, e forse non mi sbaglio… comunque a riascoltare l’assolo dell’album mi viene da pensare che anche Steve se la cava alla grande, niente male… tornando a Stef volevo dire che anche quando nei video delle prove ad esempio quando parlano e mettono i suoi assoli in sottofondo mi metto lì a cercare di ascoltare le sue magie, e penso che se potessi ascoltarlo a casa quando suona per esercitarsi o per nuove cose sarebbe un concerto imperdibile (e vi assicuro che non sto esagerando)

  387. In world, universe, infinity, mi ha fatto cadere la mascella, un pezzo più bello dell’ altro. Che suona ma soprattutto che grande tecnica! Amo soprattutto Burns’ Blues che è geniale.

  388. a me fa sognare, quando suona sono in un mondo a parte. Ogni suo tocco sulla chitarra è un brivido al mio cuore, non c’ è chitarrista che tenga per me, soprattutto oggi che si va sempre di più verso un uso della chitarra più tecnico per fare bella figura con tappping, sweep, legati e velocità pazzesche e non si pensa più al comunicare con la chitarra. Meno male che c’ è Stef!

  389. in qui si fa la storia, nell’ ultimo cd di vasco, è grandioso, che tecnica! Dio della chitarra!

  390. è la mia fonte di illuminazione, il suo modo di suonare è unico e completo, si va dai brani fortemente emotivi a quelli molto tecnici che sono pochi ma buoni, l’ eccessiva tecnica per me guasta, la musica è trasmettere emozioni, quello che fa Stef.

  391. suona in una maniera spettacolare, non sbaglia mai, i suoi bending sono sempre in tonalità ed è un metronomo. Ha un feeling pazzesco.

  392. è un chitarrista che stimo tantissimo, è uno dei pochi che chiamo chitarrista in questo momento, molti sono solo pagliacci da circo…

  393. Lo ringrazierò per tutta la vita perchè è grazie a lui che mi sono innamorato delal chitarra, lui sa darmi delle emozioni che nessun’ altro è in grado di darmi, tra le sue canzoni amo tanto Echo Lake, Summer of 68’, Burns’ blues e Mepukori, con Vasco l’ interludio del 2003 che è pura poesia. ha anche una splendida voce che sfodera nel cd world, universe, infinity, è un grande musicista, soprattutto completo.

  394. Da pelle d’oca….il migliore chitarrista live in circolazione in Italia

  395. Mi hai fatto capire cos’ è la musica, prima sentivo delle porcherie, ora grazie a te ho capito qual è la vera musica.

  396. infatti, l’interludio del 2003 mi fa sognare ogni volta che l’ascolto (non dimentichiamo che lì c’è anche un ottimo Solieri) e poi nell’ultimo album sfodera davvero delle ottime abilità anche per il canto…

  397. Il miglior chitarrista in quanto a tecnica e feeling, il suo suono uscirebbe anche dai lacci delle scarpe.

  398. …esperienza a livello mondiale, versatilità universale, un suono infinito…World Universe Infinity…STEF BURNS!

  399. Incarna a pieno lo spirito del chitarrista: grande feeling con lo strumento, è quello che amo di più.

  400. L’ ho visto dal vivo in uno dei concerti del world, universe, infinity tour e che dire, quello che mi ha trasmesso è stato fantastico, sono tornato a casa con il sorriso disegnato in volto. Stef Burns è grandissimo, nessun chitarrista mi ha colpito come lui e poi le sue canzoni sono pura magia.

  401. Stef tutta la vita! Riempi la mia infelicità con la tua musica, grazie!

  402. per me è il più bravo al mondo, in pochi reggono il confronto con lui, per me solo Timmons e Vai possono vedersela con Stef.

  403. un punto fermo della mia vita chitarristica, non mi ha mai deluso!

  404. il video au youtube del g3 con Vai e Satriani….. spaventoso. Stef è fantastico ed è di una versatilità unica.

  405. che favola che è bayshore road con peppino d’ agostino, è un cd semplicemente perfetto, ogni volta che lo sento sogno ad occhi aperti.

  406. Un grande, non passa giorno che non ascolti swamp tea, bayshore road e world, universe, infinity: sono tre cd che non possono mancare nella collezione di un chitarrista.

  407. Steff è semplicemente un grande uomo…. quei suoni non escono daa chitarra o ampli ma solo dalla sua fantasia e dal suo cuore…. rispetto infinito

  408. inarrivabile, il mio modello ideale di chitarrista. Quanto amo venus over venice….

  409. ho da poco ascoltato il solo di “COME STAI” e devo dire che stef è mostruoso…bellissimo assolo!

  410. ciao ragazzi, non so se qualcuno l’ha già notato, ma erroneamente è stato attribuito l’assolo de “gli angeli” (vasco) a Steff Burns, quando invece quel solo (bellissimo) appartiene a Mike Landau! Solo una precisazione, visto che in tanti l’hanno votato come uno dei migliori assoli di sempre: diamo a cesare quel che è di cesare. Ciao

  411. stef è tra i migliori chitarristi al mondo.. ho avuto il piacere di ascoltarlo in 2 concerti di vasco, ed è a dir poko fantastico.. grande stef!

  412. Ho notato che il mitico Stef a differenza di altri considerati “i migliori” non ha nemmeno un commento negativo. Questo mi rincuora: c’è ancora qualcuno che vede il vero talento nella musica. Stef il MIGLIORE!!!!!!!!

  413. il mondo che vorrei live…. da svenire. Stef ormai ha raggiunto un livello vicino alla perfezione.

  414. ALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

  415. Grazie Stef, a San Siro sei stato il migliore! Gob bless your Stratocaster

  416. una delle cose + belle che gli ho sentito fare è il mitico interlude di sansiro nel 2003 con maurizio solieri…una cosa meravigliosa…hanno creato insieme una melodia stupenda…GRANDE STEF!

  417. Io purtroppo ho avuto modo di vedere stef dal vivo solo ai concerti di Vasco (sempre fantastico), ma nn mai avuto modo di vederlo durante uno dei suoi spettacoli solisti o con D’agostino, penso che anche quelli siano spettacoli fantastici spero di poterne vedere presto qualcuno.

  418. un nuovo assolo STRATOsferico di Stef: quello di Qui si fa la storia…

  419. la persona che + di tutti sta avendo successo in Italia specie dp l’uscita di il mondo che vorrei di Vasco..è uno dei miei miti

  420. è il migliore, ha raggiunto un livello stratosferico sia tecnicamente sia come compositore. Al momento sono tutti due spanne sotto. La sua versione di Little wing è la migliore

  421. ci sono molti chitarristi bravi,e chi frequenta questo sito lo sa bene! ma il tocco che ha STEF BURNS io non l ho mai visto a nessun altro!lo reputo il migliore al mondo tra i chitarristi viventi,e secondo solo al grande”jimmy hendrix”,che e’stato il pioniere di quasi tutte le tecniche che vengono usate oggi! ma immaginate sul palco JIMMY E STEF insieme??? sono molto diversi…ma proprio per questo starebbero da dio insieme!!!!!! un saluto al grandissimo STEF e al mitico e unico VASCO che e’ tutta la mia vita!!!!

  422. STEF BURNS E’ IL PIU’ GRANDE CHITARRISTA DEL MONDO!!! LA PERFEZIONE IN PERSONA!!! MITICO!!!!

  423. STEF E’ ARRIVATO AD UN LIVELLO PAZZESCO…E’ VERAMENTE UN DIO IN TERRA!!!SUONA IN UNA MANIERA INCREDIBILE, LO ASCOLTEREI PER ORE…RAGAZZI STEF E’ IL MIGLIOR CHITARRISTA DEL MONDO!!!GRAZIE STEF PER LE EMOZIONI CHE CI REGALI SEMPRE AD OGNI CONCERTO!UN SALUTO A TUTTI I FAN DEL MITICO STEF BURNS,IL MIGLIORE CHITARRISTA DEL PIANETA!!!

  424. burns è sopravalutato.è un buon chitarrista, ma non al livello di Braido che è su un altro pianeta. se vi capita di vederlo suonare, andrea fa paura, sembra che giochi e fa delle cose mostruose che nessuno in europa sa fare. vorrei tanto rivedere braido al fianco di vasco come nel 90. fronte del palco uguale energia pura.

  425. caro stefano, Braido è un grandissimo chitarrista (ed è fra i miei preferiti), ma Stef è un chitarrista unico e con uno stile completamente diverso; e ti asssicuro che “le cose mostruose” a cui ti riferisci le sa fare anche lui però non ci tiene a mostrarle sempre ma le tira fuori quando servono… e poi il Braido del ’90 non è nemmeno paragonabile a Stef. Ti invito ad ascoltare altri brani ed assoli di Stef, se poi ti piacciono solo virtuosismi è un’altra cosa…

  426. Stefano, presumo che probabilmente non conosci a fondo la tecnica di Burns, se lo ascolti con Vasco infatti il suo modo di suonare è improntato su una linea melodica molto orecchiabile e non sulla tecnica pura (vedi Braido) in fronte del palco o (in parte) nel tour Gli spari sopra. Stef oltre ad essere melodico ti posso garantire che è ha la stessa velocità di Braido con un tocco di buon gusto in più (ascoltalo in pezzi old con ALice cooper..). Li ho visti entrambi dal vivo (anche senza Vasco)e senza nulla togliere a Braido, che anche a mio avviso è uno dei più grandi in Italia e all’estero, Stef risulta più completo. Chiaro, se ti piace la sola e unica velocità, tipo Batio, allora Burns non fa per te..ma non diciamo che è sopravalutato perchè è un eresia! Quest’uomo è un genio delle 6 corde

  427. caro stefano, Braido è un grandissimo chittarrista (ed è fra i miei preferiti), ma il Braido del ’90 non si può paragonare a Stef. E comunque anche lui sa fare le “cose mostruose” a cui ti riferisci però non ci tiene a dimostrarle ad ogni costo ma solo quando stanno bene col pezzo (ad esempio l’assolo di Liberi liberi di Andrea non centra quasi niente con la canzone). Ti invito ad ascoltare alcuni brani e assoli di Stef anche in altri ambiti, se poi ti piacciono solo i virtuosismi è un altra cosa…

  428. sei ilo mio idolo pagherei oro per vederti e ascoltarti..al concerto di vasco del 30 5 08 ero presente all olimpico e ancora mi prende la voglia di rivivere quelle emozioni grazie stef sei il meglio

  429. caro stefano, Braido è un grandissimo chittarrista (ed è fra i miei preferiti), ma il Braido

  430. caro stefano, Braido è un grandissimo chittarrista (ed è fra i miei preferiti), ma il Braido

  431. stefano, non bestemmiare!!!stef e’ uno dei chitarristi + bravi al mondo…braido e’ un ottimo chitarrista,anke a me piace pero’ stef e’strepitoso,nessuno puo’ suonare come stef e’ innaturale, per me e’ un alieno…non sbaglia mai,e’ un mito!!caro stefano ti consiglio di ascoltare burns sia con vasco che nei suoi cd da solista!!!ciao a tutti!!!w stef!!!

  432. CARO STEFANO,ANDREA BRAIDO E’ UN BUON CHITARRISTA(ma troppo amante della leva).STEF BURNS E’ IL PIU’ GRANDE CHITARRISTA AL MONDO(il suo tocco e’ unico).TI PREGO…NON PARAGONARLI!!!!STEF SUONEREBBE MEGLIO DI BRAIDO PURE CON UN BRACCIO LEGATO!!!.

  433. Stefano, ma che stai dicendo!? ma tu l’hai letto il curriculum di Stef? e poi è stato mirko89 a consigliarti di ascoltare Stef anche da solista e tu gli consigli di andare oltre Vasco? Mi sembra che sei tu che hai ascoltato Stef solo con Vasco per conoscerlo così superficialmente… Sia chiaro che non sto insistendo per Stef vs Andrea ma perchè stai dicendo un mucchio di cose senza essere informato…

  434. caro stefano,per favore non parlare di curriculum,perche’andrea braido a confronto con STEF BURNS,ha un curriculum da “festa dell unita’”!!!ti voglio ricordare che STEF BURNS ha suonato per 4 anni con ALICE COOPER(CONOSCI?)(per risponderti sulla velocita’,che tra l altro in un chitarrista non basta avere solo quello(vedi braido)ma deve essere abbinata ad altre qualita’),poi STEF ha suonato se non lo sai,con STEVE VAI,JOE SATRIANI(ti dicono qualcosa?)ecc…te l ho gia’ detto l altra volta,andrea braido e’un buon chitarrista(la leva non la usa piu’ perche’ si sara’ sciolta),STEF BURNS E’IL PIU’ GRANDE CHITARRISTA AL MONDO!!! VASCO+STEF=ROCK!!!

  435. bhè stefano se xmetti hanno ragione…come curriculum nn puoi paragonarli x nnt…La carriera di Stef è una spanna sopra…ALICE COOPER, VASCO, G3, PEPPINO D’AGOSTINO…Braido ha partecipato a dischi (almeno x quanto ne so io) con artisti abbastanza superficiali italiani che nn sanno neanke cosa sia il rock (tranne vasco)…

  436. caro stefano,tu sei libero di preferire chi vuoi,ognuno ha i suoi gusti! ma preferire un determinato chitarrista(braido) non significa pero’non ammettere che un altro sia piu’ bravo di lui(BURNS).quando una cosa e’ cosi evidente,non puoi negarlo.guardati un qualunque assolo di VASCO suonato da STEF BURNS,e poi mettilo vicino con lo stesso suonato da braido….e se hai un po di conoscenza in materia,anche tu ammetterai che STEF BURNS e’ di un altro “PIANETA”,il migliore al mondo tra i chitarristi! cio’ non toglie che tu possa preferire lo stile di braido,ma questo e’ un altro discorso! pero’ devi avere almeno l onesta’ e l intelligenza di ammetterlo! VASCO+STEF=ROCK!!!

  437. al di la della tecnica e dello stile quello che arriva è principalmente la passione con cui trasmette la sua musica grande suono grande feeling ma soprattutto grande anima nell’interpretare con espressione unica e riconoscibile sia il blues che il rock pop.. completo e mai prevedibile .. non è un giocoliere ne un venditore di fumo è semplicemente un bravo musicista, dotato di umiltà nonostante la sua fama…

  438. Per me la velocità è importante ma non fondamentale. Stef è raro che suoni velocemente ma se volesse sono convinto che sarebbe di una velocità e precisione unica. è uno di quei chitarristi che suona ” semplice” , cioè non usa molto o per niente tecniche come sweep, tapping, leva ma ciò non vuol dire che non le sa fare, è solo un fatto di gusto. Io porto massimo rispetto per Braido, ma ritengo che Stef sia dieci spanne sopra. Ascoltate ” world, universe, infinity”, è splendido.

  439. CIAO STEF!!! DOPO AVER ROTTO LE SCATOLE A MAURIZIO SOLIERI ORA TOCCA A TE UN POCHINO DOVERMI SOPPORTARE….NO STO SCHERZANDO VOLEVO SOLTANTO RINGRAZIARTI PER GLI AIUTI CHE MI DAI OGNI VOLTA CHE TI ASCOLTO…..SEI UN GRAN CHITARRISTA !!!GRAZIE ANCORA

  440. Se qualcuno nutrisse ancora qualche dubbio sul fatto che siamo di fronte a un DIO DELLA CHITARRA COME POCHI ALTRI.. è pregato di guardare questa versione di LITTLE WING.. E DA PAURA!!!!!!!!!!!Inutile, non ci sono paragoni, questa è arte

  441. come fa lui little wing non la fa nessuno, fa dei fraseggi unici. Del cd che contiene little wing ( world, universe, infinity) ascoltate Shine e Mepukori che sono due capovalori, specialmente la prima che mi ha fatto cacciare tante di quelle lacrime.

  442. Non so come riesca a far uscire dalla chitarra quel suono così caldo, bellissimo, perchè usa davvero effetti che tutti hanno. Come si suol dire ha il potere nelle dita, è un mostro!

  443. quest’uomo usa le dita in un modo pazzesco, ha una forza nelle dita sorprendente. Ha una tecnica devastante ma soprattutto un feeling indescrivibile.

  444. che dire…l’emozione che ho provato durante l’interludio a bologna qualche giorno fa è stata assurda…1 mostro…adoro vasco,ma sicuramente senza la grandiosa band che ha alle spalle avrebbe fatto meno strada..MITICO STEF

  445. già… quel fatastico interludio che finora ho potuto ammirare solo su youtube, grandioso… comunque Stef e gli altri ci vediamo sabato a Bari… wow!

  446. Grazie a lui ho imbracciato una chitarra, gli devo tutto. Grazie Stef per quello che ci regali con la chitarra.

  447. è straordinario, fa dei fraseggi unici, al momento è il migliore per me.

  448. Geniale, geniale, geniale. Fa della espressività il suo punto forte ed ha una tecnica superba. Mi piace molto l’ uso che fa della leva, lo trovo particolare e riconoscibile a primo ascolto

  449. GRANDE!! Strepitoso sabato a Bari, specialmente nell’interludio, nell’assolo de Il mondo che vorrei, e in Gli spari sopra… Che chitarrista!!

  450. Quando suona mi fa venire la pelle d’ oca, è pazzesco il suo feeling e la sua tecnica con la chitarra. Se Vai e Satriani dicono che sia uno dei migliori al mondo, come si fa a dargli torto?

  451. STEF BURNS E’ SEMPLICEMENTE “DIVINO”!!!! E’IL PIU’ GRANDE CHITARRISTA AL MONDO!!!!

  452. Con questo chitarrista si raggiunge veramente la perfezione, ha un ottimo fraseggio e una tecnica raffinatissima ( notare l’ uso delle dita che fa, ha un notevole strech). Per me è il migliore con Vai, il primo punta di più alla melodia delle sue composizioni, il secondo è geniale nelle sue composizioni dove nonostane un uso pazzesco di tecniche varie ed effetti rimane molto espressivo. Comunque la mia bilancia pende leggermente a favore di Burns.

  453. L’ assolo de ” Il mondo che vorrei” live è da paura. Splendidi i suoi cd e concerti da solista, è forse al momento tra i migliori, uno dei pochi che da senso alla musica.

  454. non capisco vai non e buono, satrriani peggio , kirk e da buttare e mi sopravvalutate stef?

  455. guarda che qui nessuno ha giudicato kirk e nessuno ha detto che satriani e vai sono scarsi,tutt’altro.se lo conoscevamo prima di vasco?la sua carriera solista e’ iniziata nel 1998,quindi… Leggi con maggior attenzione i commenti fatti su satriani e vai

  456. emanuele non so se ti sei accorto ma nessuno qui ha parlato di Hammett e su Vai e Satriani solo giudizi positivi ( tipo un commento dice che se Vai e Satriani dicono che Stef sia tra i migliori come si può dar torto a loro 2 che sono due chitarristi sublimi). Poi Stef è stato lanciato da Satriani. Con chi suonava Stef prima? Un certo Alice Cooper, lo conosci? Con lui hanno suonato anche Vai, Satriani, Slash e altri, quindi Stef non era tanto sconosciuto.

  457. Nessuno di quelli che hai nominato è da buttare, ci mancherebbe..ma non puoi dire che Stef sia sopravvalutato… prova ad ascoltare alcuni suoi lavori da solista e ti renderai conto del grado di preparazione.. per quanto riguarda la sua carriera, ti invito a leggerti per esempio su Wikipedia la sua Bigrafia.. A proposito, ha suonato anche nel G3 del 2004 con Vai e Satriani..vorrà dire qualcosa??!!Ciao ciao

  458. Dal vivo mi trasmette delle emozioni irripetibili, la sua chitarra, la sua musica è pura passione. Stef per sempre!

  459. il cd con peppino d’agostino,bayshore road,e’ celestiale,e’ il cd più bello che conosco,l’ incontro di due geni assoluti delle sei corde.su tutte amo Venus over venice e a night in manarola.grandi stef e peppino!

  460. Un vero mago. Sono contento di leggere tutti commenti positivi, è un evento raro su questo sito e qualcosa vorrà dire. Come dicono in molti Bayshore road è una perla di cd, del resto quando si incontrano due veri maestri come d’ Agostino e Burns cosa poteva nascere se non un cd da 10 e lode? Non vedo l’ ora che facciano un nuovo cd insieme, so che si stanno o ci lavoreranno al più presto.

  461. è l’ esempio di come con poche cose ( effetti a pedale comunissimi, amplificatori qualsiasi) si riesce a tirare fuori un grande suono. Burns ha un tocco veramente fantastico, riuscirebbe a far uscire quel suono anche da un elastico.

  462. Secondo me Stef insieme a Gilmour è quello che sfrutta al meglio le capacità della strato, secondo me sono due chitarristi che si assomigliano molto, due dei migliori chitarristi di sempre.

  463. Non è un chitarrista, è la musica. Grazie Stef per regalarmi gioia con la tua chitarra, sei un grande sia come chitarrista che come uomo, non sai quanto ti stimi.

  464. stef 6 unicoooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!quando suoni mi fai sognare…:):):)un saluo tutti i fans di stef!!!

  465. mi chiamo Bugio…..Stef tecnicamente è un ottimo chitarrista ma è il suo stile che lo rende uno dei migliori e più apprezzato…..inoltre è una persona fantastica, aperta, gentile e disponibile, qualità più uniche che rare ad oggi…..lo dico perchè lo conosciuto e suonicchiato insieme…..

  466. Per me è tra i più completi al momento, grande sound, tecnica fantastica,feeling e possiede una grandissima capacità compositiva. Come dicono tutti è un grande soprattutto come uomo, una persona di rara disponibilità e bontà.

  467. Attualmente per me nessuno è al suo livello, è incredibile ciò che riesce a fare ed è pazzesco il suono che caccia dalla normalissima strumentazione in suo possesso.

  468. Quest’ uomo quando suona è capace di trasmettermi delle emozioni irripetibili. Vederlo live è una esperenza unica, la bontà della sua bravura deriva dalla sua bontà d’ animo che si riflette nel suono e in ciò che compone. è inimitabile

  469. Ha uno stile fantastico e una grande capacità compositiva. Pure tecnicamente è estremamente preparato, fa un uso del mignolo pazzesco, ha più forza lui nel mignolo che io in tutte le dita della mano!

  470. È il chitarrista che non ci fosse bisognerebbe inventare,è il mio punto di riferimento,un maestro.

  471. Chitarrista molto completo, è per me tra i migliori in circolazione. Non vedo l’ ora di rivederlo nel nuovo tour!

  472. L’ ho ascoltato per la prima volta al civico 1 di Frosinone: è veramente un grande, è uno dei migliori, ho visto concerti di vari big ( Vai e Satriani su tutti) ma non mi hanno stupito come ha fatto ieri quest’ uomo. Sono stato stregato da Stef! In più è davvero molto simpatico e umilissimo.

  473. avete mai provato a tirare giu un suo solo…ragazzi nn hanno senso….scendono note a fluire d pensiero e di sentimenti…la tecnica che ha e pazzesca e vero…ma quest uomo suona con l anima….grande stef….giovedi saro al tuo concerto al lapsus qui a torino

  474. L”ho visto per la prima volta da Solista circa 2 anni fa a Stazione Birra Ciampino e li ho capito per quale motivo Vasco lo ha voluto con se ed è ancora il suo Primo Chitarrista!praticamente i Soli li cura quasi tutti lui,ora torniamo alla bella serata a Ciampino, allora mi ha sconvolto la sua facilita nel passare dal lento e fraseggiato Blues al Rock come se fosse niente!poi dopo il concerto una disponibilità che è da pochi mi ha salutato con un bel 5 dedica sul suo ultimo Album e Plettro! tanti Chitarristi noti dovrebbero prendere insegnamento da questa splendida Persona.

  475. salve! qualcuno mi sa dire su cosa si basa lo stile di stef? tipi di scale ecc.. e poi mi sapete dire se ha studiato o è un autodidatta? grazie mille in anticipo e stay rock!

  476. incredibilmente il grande Stef il 5 maggio verrà ad Aprilia (LT) dove abito,mamma che culo!!biglietti già presi e concerto che si terrà in una location molto ma molto intima con non più di 100 persone e già sò che sarà una serata da non dimenticare!!.

  477. It’s really very complicated in this full of activity life to listen news
    on TV, so I just use internet for that reason, and take the most
    up-to-date information.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

eighteen − eight =