Victor Smolski

Victor Smolski nasce a Minsk, il 2 Gennaio del 1969. Figlio di Dmitri Bronislavovi Smolski, direttore dell’orchestra sinfonica di Minsk.

Il suo approccio con la musica inizia a 6 anni, quando studiò pianoforte, e successivamente, la chitarra. Smolski è la chitarra dei Rage, band Heavy Metal tedesca. Chitarrista tecnicissimo, compone riff presi dal Thrash Metal ma con un notevole spazio alla melodia, molte canzoni degli ultimi cd dei Rage sono sue.

E’ anche polistrumentista….Merthin Soffiatromba’

Forse potrebbero interessarti anche:

9 Comments

  1. perchè in italia si parla cosi poco di musicisti di questo calibro… probabilmente piace la mediocrità… victor grande grande grande

  2. Davvero un ottimo chitarrista, preciso, divertente, bravissimo anche con la chit. classica! Anche io credo che i Rage nn hanno l’attenzione che si meritano. Purtroppo ancora in molti sottovalutano THE POWER OF RAGE!!!

  3. Mostro di tecnica e di bravura, precisione micrometrica ed ottimo gusto musicale. Peavey Wagner non poteva trovar di meglio per il suo grande gruppo!

  4. Un genio del metal europeo. Compositore di musica classica, ha trovato nei Rage il suo vero trampolino, sebbene fosse stato molto famoso già in precedenza in Russia, Bielorussia e Germania. Dotato di tecnica stupefacente, gusto raffinato e conoscenze musicali classiche non comuni, unisce la brutalità del metal alla sinfonicità della musica da orchestra. Se i Rage avessero l’attenzione che meritano, Smolski sarebbe certamente considerato al pari di Timo Tolkki.

  5. Non è russo ma Bielorusso… io ho avuto l’occasione di vederlo dal vivo e posso assicurare che non è una cosa normale… ha una tecnica e un gusto fuori dal comune ed è metal al 100%. Un grande

Lascia un commento