Cesareo


Credo sia uno dei piu bravi chitarristi italiani,pur facendo musica demenziale con gli Elio e le storie tese ?riuscito,insieme ad altri grandi musicisti come Faso,Rocco Tanica e Mayer ha creare ottimi pezzi

Forse potrebbero interessarti anche:

16 Comments

  1. [quote name=””]tecnicamente cesareo è impeccabbile e poi a un ottimo gusto musicale è un fenomeno vivente grandi elio e le storie tese[/quote]
    impeccabile una ceppa… è un impedito mostruoso!!

  2. [quote name=””]Tecnica precisa plettrata impeccabile Cesareo è il chitarrista italino più tecnico che ci sia!!! GRandi Elio e le storie tese!!![/quote]
    sei proprio un somaro!!!!

  3. a me cesareo piace un casino..poi con quell’ibanez gialla..meravigliosa..molto bravo

  4. tecnicamente cesareo è impeccabbile e poi a un ottimo gusto musicale è un fenomeno vivente grandi elio e le storie tese

  5. Elio e le storie tese è il mio complesso preferito, e da quando sono andato al concerto ho notato un’incredibile bravura nel rock chitarristico di Cesareo, è letteralmente un mito, forse è il miglior chitarrista italiano d’oggi. Riesce a cambiare suono e genere musicale in pochi istanti senza problemi. notevole è la sua “arma” una chitarra Ibanez disegnata da suo fratello, quando la suona da solo sembra che è accompagnatp da un’altra chitarra, è decisamente bravo.

  6. A differenza di altri chitarrsti CEsareo ha la fortuna di suonare con persone altrettanto tecniche come lui!! quindi il discorso si rende complesso perchè si sa che un mostro ma il tipo di musica lo rende meno versatile!!!

  7. Tecnica precisa plettrata impeccabile Cesareo è il chitarrista italino più tecnico che ci sia!!! GRandi Elio e le storie tese!!!

  8. Ho ascoltato Cesareo per la terza volta dal vivo… assolutamente emozionante, specialmente quando ha suonato un pezzo di Shine on you crazy diamond per introdurre un pezzo degli EELST, fantastico

  9. pur facendo musica demenziale, però, riesce a far uscire tutta la sua tecnica, come tutti gli altri componenti degli elio…

  10. Cesareo é sacondo me davvero un grande. Di lui amo davvero il suono sempre definito e la grande melodia che riesce a creare con la sua Ibanez

  11. Più che bravo, opportuno ed umile, sfodera al meglio la sua predisposizione per il fraseggio blues.

  12. Tecnica precisa, senso della melodia raffinato, tocco riconoscibilissimo…è uno dei più grandi e non se la tira nemmeno un pò!!!

Lascia un commento