Nico Di Palo


Mitico chitarrista del grande gruppo dei NEW TROLLS; Negli anni ’70 dalla rivista “MELODY MAKER” era stato messo tra i primi 10 chitarristi migliori al mondo detto anche “Piccolo hendrix italiano” per il modo di suonare (chitarra dietro la schiena,o suonava con i denti ecc’)tipico di Jimi;purtroppo dopo il gravissimo incidente avvenuto nel ’98 si ?dovuto relegare alle tastiere nella formazione del “Mito New Trolls”

Forse potrebbero interessarti anche:

53 Comments

  1. Sì, grande ancora, nonostante le menomazioni subite a causa dell’incidente; e umano, simpatico, modesto, ispirato, artista e uomo vero ; l’ho visto e sentito il’altra sera a Torrebelvicino (VI), mi auguro di poterlo rivedere presto e molto spesso . Bravi anche gli altri; e pure Vittorio de Scalzi è sempre grande : insieme sono un riferimento assoluto . Auguri e complimenti a tutti e due .

  2. Che dire di Nico…unico e inimitabile…
    speriamo di vecerlo presto ad un concerto..

  3. Che dire di Nico…unico e inimitabile ..lo aspettiamo qua in romagna x un concerto…

  4. Mio figlio che ha 14 anni si incanta davanti alla tua voce e alla tua chitarra . Alla sua eta ti avevo visto a Genova , era l’anno 1977 , nel palasport faceva freddo ma io gia’ mi scaldavo con la tua chitarra.Sono praticamente cresciuto con la vostra musica ma per me rimani e sarai sempre un mito,una leggenda,una storia.Ciao,mi sarebbe piaciuto esserti amico e condividere con te la musica.Un abbraccio .Franco

  5. LO VISTO ALLO SMERALDO DI MILANO INSIEME AI VERI NEW TROLLS,COMPLIMENTI GRANDI PROFESIONISTI,PECCATO X NICO CHE NON POSSA PIU SUONARE LA CHITARRA PERO COMPENSA CON LA SUA ANCORA BELLA VOCE. GRANDI NEW TROLLS.

  6. Conosco molto bene Nico sia come persona che come musicista avendo avuto l’occasione di suonare con lui per una tournee’ nel 1996 come tastierista e cantante e devo dire che non si meritava un destino cosi’ crudele.L’Italia musicale ha perso un grande chitarrista e spero x lui che non abbia perso la sua vena di compositore e arrangiatore. Gli dedico solo due parole : rimarrai un grande!! con affetto Pino Ventura

  7. io ho avuto il privilegio di vederlo diverse volte dal vivo, negli anni ’70 ; era strairdinario sia come chitarrista sia come formidabile cantante con il suo farsetto mitico. ha dato tanto alla musica italiana ! forsa Nico !!!

  8. anche grande cantante,ho sempre pensato che avesse un’anima rock progressive anche un pò hard,bellissimi i loro primi pezzi beat,anche il loro progressive,non mi sono mai piaciuti nella melody pop italiana

  9. Le loro melodie…la sua voce ma sopratutto la sua chitarra, mi hanno letteralmente svezzato a quello che oggi e sempre per me, è stata una delle cose più importanti…La Musica.

  10. Grande voce come pochi,nonche come chitarrista ,ho visto piu di 20 concerti suoi.Grande profesionista,se era inglese era un mito mondiale ,penso che possa dare ancora molto alla musica dai Nico non mollare mai.

  11. La creatività è il vero lusso della vita e Nico di Palo ne ha sempre avuto in abbondanza: beato lui che ha potuto vivere questa passione.

Lascia un commento