Salvatore Russo

Aggiornamento Giugno 2007!!

Salvatore Russo ha concesso una bellissima intervista al nostro sito, che troverete nella sezione interviste e nella quale Salvatore ci racconta in particolare del suo nuovo progetto Gipsymood..

Salvatore Russo è uno dei migliori chitarristi italiani. Chitarrista di impostazione rock, esprime un grande feeling unito ad una tecnica fenomenale. Nel suo esordio fu votato chitarrista dell’ anno dalla rivista HM da Roberto Guarnieri, (famoso talent scout e critico musicale dell’ area romana).

Sin da giovane ha partecipato a numerosissime trasmissioni televisive ed ha collaborato con i più importanti artisti italiani e stranieri sia in campo discografico, televisivo che in situazioni live.

Oltre 150 apparizioni televisive, più di 500 gigs live: molte le partecipazioni in tutte le trasmissioni televisive musicali italiane degli ultimi 13 anni da “Gran Premio” di Baudo del ’90, Avanzi, Tunnel Festival Bar, Vota la voce, Saint Vincent fino ai concerti dal vivo ripresi dalle maggiori emittenti italiane in programmi tipo “Night express”.

Scrive fin dal primo numero sulla rivista Axe (periodico per chitarristi) attività alla quale affianca l’insegnamento e le clinics con cadenza periodica nei vari appuntamenti fieristici del settore. Di recente ha pubblicato il suo primo lavoro solista (veramente un ottimo disco che raccomando a tutti quanti), acquistabile direttamente dal suo sito. Attualmente il cd  è in ristampa visto l’ ottimo responso ricevuto.

Tra le collaborazioni più illustri possiamo annoverare: Ana Belen, Antonello Venditti, Massimo Di Cataldo, Youssou n’dour, L’ orchestra trombe rosse di “massimo Nunzi”, all’interno della quale figurava anche Horacio Hernandez attualmente batterista di santana. Salvatore ha scritto e collaborato anche nel campo della musica da films firmando musiche per molti films tra i quali “Naja” ed altri.

Salvatore Russo ha tratto notevoli benefici nel lavorare insieme a Phil Palmer (già chitarrista di Clapton e Dire Straits), è da lui che ha imparato la grande professionalità musicale che lo contraddistingue.

In Campo didattico da molti anni con l’Università della musica di Roma dove ha insegnato dal ’94 fino al 98. Collabora anche con l’Accademia di Musica Romana (2000). Salvatore tiene periodicamente stage didattici in tutta Italia.

Ha collaborato inoltre con: Alfredo Paixao (Pino Daniele-Laura Pausini-Di Cataldo), Horacio Hernades (Michael Camilo), Massimo Pacciani (Masini-Vallesi-Pausini-Tozzi), Lele Melotti, Paolo Costa, Maurizio Dei Lazzaretti (Dalla-Concato), Franco Ventura (Eros Ramazzotti), Alessandro Colombini (produttore Battisti-PFM-Venditti), Ricky Portera (Dalla), Mike Applebaum e Eric Daniel (Zucchero), Stefano di Battista, Rosario Jermano (Ramazzotti-Pino Daniele), Javier Girotto, Amedeo Bianchi, Derek Wilson, Mario Schillirò Marco Rinalduzzi, Alessandro Centofanti, Elio Rivalgli (Baglioni), Danilo Rea, Mario Rosini (Irene Grandi-Pino Daniele), Massimo Fumanti (Renato Zero), Claudio Mastracci, etc. etc.

Ho avuto il piacere di vedere suonare e conoscere Salvatore e vi posso garantire che oltre ad essere un chitarrista eccezionale è un’ottima persona…un grande veramente!

admin

22 Comments

  1. Ho conosciuto (virtualmente) Salvatore quando suonava nel programma Tunnel…ma lì non aveva molto spazio…Poi, dopo molti anni, l’ho visto dal vivo di spalla a Tony Macalpine (in quella serata siamo anche stati autori, io e i miei amici, di una cosa abbastanza comica a proposito del biglietto, forse Sal non lo ricorda però…)Beh, grandissimo! Anche se non suona il mio genere preferito, mi ha davvero impressionato, soprattutto con i legati! A volte gli ho scritto e-mail e lui ha sempre risposto gentilemente, sottolineando anche un ottimo carattere. E uno dei pochi chitarristi di cui non riesco a seguire e capire i passaggi più complessi. Grande Sal!

  2. e’ veramente un chitarrista eccezionale!!! non c’è che dire. Io ho un suo album, l’omonimo uscito qualche anno fa… inutile dire che l’ho comprato subito perché sapevo di fare un affare… e lo è stato!!!! E’ piaciuto anche a mio marito (che è cresciuto a pane e Iron Maiden e Satriani…)

  3. che dire di lui lo conosco circa da 12 anni non ci sono parole che possono eguagliare la sua bravura il suo gusto musicale e la sua personalità ANDATE AD ASCOLTARE I SUOI DISCHI E CAPIRETE QUELLO CHE VOGLIO DIRE

  4. x me salvatore è uno dei migliori chitarristi che ci sono in circolazione.

  5. è un grande..ha una padronanza dello strumento della madonna..suona col cuore..tecnica bestiale..simpaticissimo..insomma che dire…il migliore..

  6. PER ME CHE AMO LA CHITARRA,IN PARTICOLARE L’ELETTRICA,SALVATORE RUSSO E’UNO DEI PIU’GRANDI CHITARRISTI CHE HO AVUTO IL PIACERE DI CONOSCERE.L’HO SEGUITO PER QUALCHE ANNO FIN QUANDO MI E’ STATO POSSIBILE.SPERO DI POTERLO RIASCOLTARE AL PIU’PRESTO.CIAO SALVA DA ANGELO(COGNATO DI GIANFRANCO).

  7. Le mie congratulazzioni 10 e lode sono artista pure io , riconosco le tue talento ciao

  8. Ciao Salvatore,sono contento che tu mi abbia pubblicato una delle mie foto del concerto di Franco.

  9. caro Salvatore per caso hai qualche serata a taranto sabato 03-05-2008.

  10. Non lo conoscevo e non conosco la chitarra. E’ eccezionale!!!!

  11. CIAO SAlVATORE IO MI CHIAMO LIDIA HO 28 ANNIè SONO DI Marsala ti ho sentito suonare al CONCERTO DI MASSIMO DICATALDO NEL 1998 AL TOUR CRESCENDO SEI STATO ECCEZIONALE COMPLIMENTI PER LATUA CARRIERA,LIDIA.

  12. Ho conosciuto tanti anni fa Salvatore Russo ad un concerto di Massimo di Cataldo a Taranto.Siamo stati a pranzo insieme a Montegiordano.Salvatore ritorna quando vuoi con Massimo di Taranto.ciao

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *