• fabrizio fortunati

    grande artista che ci ha regalato emozioni uniche, credo che yngve non sia arrivato al massimo livello di virtuosismo sulla sei corde…forse noi si, ma lui non si lascera’ sorprendere, e’ ben all’avanguardia.