A due giovani toscani il New Sounds of Acoustic Music – Premio Carisch 2010

È toscana la vittoria del premio New Sounds of acoustic music-Premio Carisch 2010 in memoria di Stefano Rosso, il concorso che giovedì 20 ha dato il via alle serate dei grandi concerti del 13° Acoustic Guitar Meeting di Sarzana. 


Scelti tra una rosa di 6 chitarristi solisti e 4 cantautori-chitarristi, per un totale di 10 artisti dell’età massima di 35 anni, i vincitori sono infatti Giulia Millanta, fiorentina di origine e senese di adozione, musicista “fin da bambina” e autrice una lunga lista di brani da lei composti, e magistralmente interpretati con chitarra e voce; Tommaso Macelloni, 30 anni, di Prato, insegnante alla Lizard, chitarrista elettrico avvicinato alla acustica da soli tre anni ma, a quanto pare, con grande successo.

Ai vincitori sono andate due chitarre, Godin 5th Avenue e Norman B18, offerte da Carisch e dalla rivista Chitarre. Il Premio Carisch è stato consegnato dal Responsabile Editoriale Carisch Germano Dantone.{jcomments off}