Best of 2013

Com’è stato il 2013 dal punto di vista chitarristico? Eccovi un rapido bilancio, con la segnalazione di alcuni chitarristi che a nostro parere si sono distinti nel corso del 2013.

 

 

Un ricordo va innanzitutto ai grandi chitarristi scomparsi proprio quest’anno, tra gli altri Alvin Lee, JJ Cale, Jim Hall, Lou Reed, Richie Havens, Hugh McCracken, Claudio Leo. Ci mancheranno tutti davvero tantissimo!!

Chitarristi italiani dell’anno

LUCA COLOMBO

a noi sono venuti in mente due nomi, il primo Luca Colombo, che oltre ad essere sempre molto attivo su ogni palco ed evento importante in Italia, nei più importanti programmi TV, nell’orchestra di Sanremo e molto altro, è stato insignito del “Premio FIM 2013 ” Chitarrista dell’anno

DANIELE GOTTARDO


L’altra menzione è per Daniele Gottardo, sempre più una stella di prima grandezza a livello internazionale, che ha suonato con Greg Howe, Ritchie Kotzen, Guthrie Govan, Rudy Sarzo e molti altri, riconosciuto anche da GuitarWorld qui. Daniele Gottardo rappresenta davvero il “nuovo” che si sta affermando nel panorama chitarristico italiano. Sulle capacità tecniche e musicali non si discute, per avere un’idea delle capacità di Daniele consiglio l’ascolto di Frenzy of Ecstasy (qui), in attesa del nuovo Album in uscita proprio nel 2014.

JOE SATRIANI

Menzione per l’inossidabile Joe Satriani, ottimo Album nel 2013 “Unstoppable Moment”, seguito dal grandioso Unstoppable Moment Tour insieme a Marco Minneman e Brian Beller. Joe Satriani riesce sempre a mettere la chitarra, la sua chitarra, al centro della scena, nonostante gli evidenti cambiamenti del ruolo dello stumento nella musica dei nostri giorni. Quando suona Satriani la chitarra E’ protagonista assoluta…da quasi 30 anni!! Incredibile!!

GUTHRIE GOVAN


I due “Aristocrats” che hanno accompagnato Joe Satriani in tour nel 2013 sono anche insieme a quell’autentico titano chitarristico che risponde al nome di Gutrie Govan, di cui menzioniamo l’ottimo Album Culture Clash uscito proprio nel 2013 (Recensione qui). C’è poco da dire, se si parla di chitarra nel 2013, bisogna fare i conti con Gutrhie Govan, al momento inarrivabile per tecnica, musicalità e modernità. Ad oggi Guthrie sembra davvero il più moderno e attuale, come playing, musicalità e Suono!!

JOE BONAMASSA


Menzionamo anche Joe Bonamassa perchè continua incessantemente ad unire la classicità e la modernità con uno stile, un’eleganza e un “calore” musicale molto rari da trovare. E’ giovane ma sembra un grande veterano dello strumento, sicuramente lo ritroveremo ai vertici anche nei prossimi anni

 

Qui sotto una classifica molto sintetica di altri chitarristi che si sono fatti notare maggiormente nel 2013.

 

– Mark Tremonti & Myles Kennedy (Alter Bridge)

– Matt Heafy & Corey Beaulieu (Trivium)

– Robb Flynn & Phil Demmel (Machine Head)

– Jon Gomm

– Andy James (Sacred Mother Tongue)

– Alexi Laiho (Children Of Bodom)

– Synyster Gates (Avenged Sevenfold)

 

GuitarList in questi ultimi mesi è stato aggiornato non in maniera continuativa. Di questo ci spiace davvero molto e speriamo/contiamo di porre rimedio nel 2014, anno in cui festeggeremoi 12 anni online!!

 

Stay tuned e Buon 2014!!!

 

  • Matteo Fermi

    Condivisibili alcuni nomi altri un po’ meno, però è una bella iniziativa!

    Io aggiungerei nomi anche di altro genere, sono stati menzionati chitarristi in ambito rock/metal, eccezion fatta per Jon Gomm che a mio parere si era già fatto notare nel 2012!

    Io suggerirei l’ascolto di Lage Lund, un chitarrista norvegese, molto all’avanguardia da un punto di vista compositivo. Il suo ultimo album “Foolhardy” merita un ascolto attento.

    In seguito consiglierei altri 2 nomi, Jonathan Kreisberg, virtuoso ma con gran gusto a mio parere, è uscito nel 2013 “One” il suo primo album per chitarra sola! E poi Kurt Rosenwinkel “Star of Jupiter” doppio disco, è un gran lavoro di composizione e improvvisazione!

  • dariucciobello

    Carente… mancano tra gli italiani, sicuramente il migliore, MARCO SFOGLI… e tra gli internazionali, sicuramente il migliore, JOHN PETRUCCI[wiki]ok[/wiki]

  • nando

    Ricordate anche Roberto Ciotti (che ci ha appena lasciati) Grazie

  • Ninni Show

    Vi siete scordati un chitarrista italiano Strafamosissimo all’estero: MARCO SFOGLI….!!!! 🙁

  • Andrea1305

    Sono veramente deluso dalla mancanza di un nome come Massimo Varini, un grande chitarrista italiano che sta facendo molto sia a livello di musica che didattico.
    Con tutto il rispetto per i chitarristi sopra elencati.
    Mi dispiace ma Massimo Varini doveva essere inserito tra questi.