Niogi

Una recentissima scoperta, una formazione davvero interessante e originale. Sonorità molto ricercate e ampio uso di suoni sintetizzati, ottenuti da strumenti molto particolari come il noto EWI e il nuovissimo controller ROLI.

Niogi è sicuramente jazz contemporaneo, in cui strumenti acustici ed elettronici vengono combinati in un interessantissima fusione di stili, dal classico al jazz alla world music. Davvero notevole l’uso di synth e controller e l’uso della programmazione,per esaltare al meglio le capacità espressive dei 4 musicisti che compongono la band.

Mi hanno molto ricordato il Pat Metheny Group ECM,  Eberhard Weber, Jan Garbarek e molto della migliore produzione ECM.

9805228_300x300

Niogi sono:
Omri Abramov Saxophones,EWI
Guy Shkolnik Piano, Keyboards
Per Mathisen Double-Bass, Electric Basses
Utsi Zimring  Drums
I brani sono composti e arrangiati da Guy Shkolnik e Omri Abramov

LINK:

http://www.niogi.com/