Bireli Lagrene – Front Page (2000)

Vi segnaliamo questo disco del 2000 in cui troviamo tutti e tre i musicisti in grande forma sia sul piano compositivo sia su quello esecutivo.

Bireli Lagrene suona veramente in modo straordinario, affiancato da uno dei migliori bassisti in circolazione, Dominique di Piazza, che pu?essere veramente considerato il pi?”chitarristico” fra i bassisti. Basta ascoltare Chutes Libres per rendersi conto della sua grandezza come musicista e come bassista.

Un’altra perla ?la rapidissima “Dinello” in cui Lagrene e Dipiazza eseguono un tema da capogiro e relativa improvvisazione in 1 minuto e 10 secondi. Da notare anche Joseph, track conslusiva, che vede John McLaughlin come guest star.

La musica che esce dalle 12 tracks che compongono il CD ?assoltamente varia, ?bello sentire le influenze musicali di tre talenti cos?straordinari fondersi cos?mirabilmente. Si va dal jazz al funk, al gipsy in un contesto musicale molto ricco e completo, sebbene la formula sia quella del trio.

Collante e motore inesauribile del trio ?ovviamente il grande Dennis Chambers, che alterna momenti assoluitamente “torrienziali” a momenti molto intimi e delicati (per me una piacevole sorpresa).

ANNO DI PUBBLICAZIONE:2000