Brett Garsed – Quid Pro Quo (1992)

Quid Pro Quo ?il disco di esordio della coppia Brett Garsed TJ Helmerich, due fra i pi?influenti virtuosi della moderna fusion chitarristica.

Il disco, uscito nel 1992, ?veramente notevole. Le composizioni sono quasi tutte di ottimo livello e il lavoro dei due chitarristi ?assolutamente oltre le righe. Un vero concentrato di innovazione stilistica e di incredibile virtuosismo.

Brett Garsed si afferma da subito come uno dei pi?interessanti chitarristi apparsi fino a quel momento (fino al 1992 non avevo sentito mai nessuno suonare in quel modo, era come se avessero messo insieme Holdsworth, Henderson e Gambale?micidiale)

TJ Helmerich si muove sull?altro fronte portando ad un livello altissimo (forse il pi?altro mai sentito) la tecnica del tapping arrivando a suonare la chitarra praticamente a 8 dita, quasi come se fosse uno ?stick?.

L?ascolto del disco ?molto gradevole e l?ascolto procede di brano in brano senza noia, nonostante l?impegno virtuosistico dei due. Mi hanno molto colpito brani come ?Megan?, ?A musical Oasis Awaits us? in cui i due si scatenano in due lead track veramente eccezionali. Chiude il disco una spassosa quid pro quo con i due che fanno i funamboli in chiusura del brano

Un disco da avere obbligatoriamente!!!

PS: una curiosit?andate circa al minuto 8.48 dell?ultima traccia?e divertitevi!!!

ANNO DI PUBBLICAZIONE:1992