Mike Stern – between the lines (1996)

Between the lines ?un disco che adoro letteralmente. Secondo me il migliore dela produzione di Mike Stern. La formazione di BTL vede Dave Weckl, Bob Malach, Lincon Goines, Jeff Andrews, Dennis Chambers, Jim Beard.
I brani eseguiti (e composti) da Mike stern corrono sui fili del jazz, del blues, della melodia allo stato puro, della fusione con frammenti di stili che solo MS riesce a coniugare in uno stile cos?personale.
Su tutti spiccano l’iniziale Sunnyside (per il groove), Wing and a Prayer (sentite il sax di Malach in chiusura), You Never Know (c’?un Weckl ispiratissimo), Not enough (chi ha visto MS dal vivo sa che questa ?immancabile) Pages (un gioco di battere e levare fra piano e chitarra introduce ad uno dei pi?bei soli di MS, di rara intensit?e melodicit? Chiude il disco la strepitosa bait tone blues, in trio, una struttura quasi da stardard..un disco imperdibile

ANNO DI PUBBLICAZIONE:1996

Lascia un commento