Greg Howe – Extraction (2003)

Ultima fatica discografica per Greg Howe, questa volta in compagnia con due grandi della fusion mondiale, Victor Wooten al basso ed il torrenziale Dennis Chambers alla batteria

Il disco esprime una fusion vigorosa attraverso 8 brani originali e la cover di un brano ?culto? del jazz elettrico, Proto Cosmos (Alan Pasqua), di cui esiste una brillantissima versione dei Lifetime di Tony Williams (con Allan Holdsworth alla chitarra) nel 1977.

Greg Howe mostra una grande maturit?compositiva ed esecutiva, i brani sono eseguiti alla perfezione, anche nei passaggi ritmici pi?difficili, senza perdere il groove di insieme.

Lo stile di Greg howe alla chitarra ? come sempre, superlativo, probabilmente ancora pi?solido e maturo rispetto alle realizzazioni precedenti.

Ottime le esecuzioni sia sul fronte elettrico (grandissimo in Proto Cosmos) che su quelle classico/acustiche (Contigo. A delicacy), sia sui registri ?puliti? (Bird?s eye view).

Complessivamente un ottimo disco di rock fusion, suonato da un grandissimo della chitarra dei giorni nostri

ANNO DI PUBBLICAZIONE:2003

Lascia un commento