James Hetfield

Uno dei piu famosi protagonisti del metal negli anni ’90 che ha firmato pezzi del calibro di Master of Puppets Enter Sandman e Nothing else matters…ha ammesso di non saper leggere la musica…suona una ESP signature con pick-up EMG
Profilo inserito da:Carlo “Ponch” Mungari  

James Hetfield, un uomo stupendo e dall’animo nobile, frontman dei metallica, grande cantante e chitarrista ha collaborato con grandi gruppi come gli Aerosmith, i Korn, i Limp Bizkit ecc.. Scittore di canzoni stupende e di successo, e padre meraviglioso di una famiglia stupenda.
Profilo inserito da:Dany
data inserimento: 28/07/2006 9.54.58

Uno dei piu famosi protagonisti del metal negli anni ’90 che ha firmato pezzi del calibro di Master of Puppets Enter Sandman e Nothing else matters. E endorser di ESP e usa la sua explorer signature con pick -up EMG 81 al ponte e 85 al manico. Uno dei grandi della chitarra ritmica.
Profilo inserito da:Zakk
data inserimento: 03/09/2006 9.29.40

James Hetfield, cantante e chitarrista ritmico dei metallica, è considerato come uno tra i più carismatici frontman del metal; La sua carriera musicale, unicamente dedicata ai metallica (che fondò con lars ulrich, il baterista, e con dave mustaine, ora leader dei megadeth)ha spaziato dal rude e veloce trash metal degli esordi(kill ’em all), per poi appesantirsi sotto le martellanti ritmiche di Master of Puppets ed, ultimamente, approdare ad un genere più moderno e, purtroppo, commerciale. la sua voce è inconfondibile, così come la sua sagoma, caratterizzata dalla fedele esp x-plorer con pick up emg con cui i suoi fan sono felici di vederlo equipaggiato…Uno degli uomini che ha fatto di più per il metal, e per la birra a fiumi!!
Profilo inserito da:kris
data inserimento: 27/11/2007 15.44.15

HETFIELD’s TONE (inserita il 18/04/2007, da Carlo “Ponch” Mungari)

Ken Lawrence Custom Explorer Natural ESP Custom Deerskull Inlay Explorer ESP Custom Black Explorer with Diamond Plate ESP Custom Black Silver Diamond Plate Explorer ESP Custom Black “Fuel” Les Paul Style with Gold Pinstripe ESP Custom Flying V with Green Flames ESP Custom Flying V with Hot Rod Flames ESP Custom Black Explorer Bright Diamond Plate ESP Custom Black Explorer with Wood-Burn Deer ESP Custom Black & White Pin Stripe Les Paul ESP Custom Black & Gold ESP New Model Explorer Black with Mother or Pearl Inlay
 Marshall 1959 SLP amplifier & Marshall 1960B 4×12 speaker cabinet Ibanez Tube Screamer TS-9 overdrive pedal in combination with a Marshall JMP2203 amplifier, & Marshall 1960B speaker cabinets Mesa/Boogie MarkIIC+ amplifier Mesa/Boogie Strategy 400 Mesa/Boogie TriAxis Mesa/Boogie Triple Rectifier Mesa Boogie 4×12″ Speaker Cabinet & Marshall 4×12″ Speaker cabinets
 Boss
 EMG 81/EMG 60
  
Forse potrebbero interessarti anche:

108 thoughts to “James Hetfield”

  1. grandeeee james!con i metallica è uno dei maggiori esponenti del trash metal degli anni ’80 che ancora oggi riscuote tanto successo.un grazie sopratutto a cliff burton che ha dato ai metallica lo stile perfetto che poi ha caratterizzato loro per tutti qst anni!forza metallicaaaaaaa

  2. kitty88 … non ne capisci nulla, mi spiace … vivi con il paraocchi e ascolti musica come se la passasse la radio commerciale… la batteria di st.anger non è pesante, è una pentola vecchia … gente che ha miliardi su miliardi e potrebbe produrre ciò che vuole a livello sonoro ti ha preso per il culo vendendoti, oops vomitandoti un cd che una band di ragazzini alle prime armi registrerebbe meglio nel proprio garage. I metallica si sono involuti in modo pauroso dopo Justice, nonostante il black album sia comunque degno e pietra miliare… non capisco come gente capace di scrivere one,master,welcome,non si renda conto della vergogna di un album come st.anger … kirk dal vivo non ne becca una e quando non ci capisce più nulla comincia a coprire tutto col wha, lars non ne ha più ed è pieno di se come pochi, trujillo è inguardabile, ma tanto nell’accozzaglia di rumore non si sente una sola nota, quindi è inutile. James è e sarà sempre uno dei miei idoli, ma è triste davvero vedere che nemmeno lui si sia reso conto di che schifo faccia st.anger. Kitty88, prova ad ascoltare i black sabbath, i deep purole e i led zeppelin e cerca d’andare oltre gli sterotipi che ti passano i media, forse così capirai come, cosa, dove e perchè i Metallica erano stati capaci di inventare ed evolvere, mentre ora sono solo un triste ed infangato ricordo di ciò che furono. SORRY

  3. ma quali enter sandman e nothing else matters…quali anni 90…quest’uomo è uno dei creatori thrash metal…quello vero…quello di kill,ride,master e justice…non quello di load e reload.

  4. se scrivete che i korn i limp bizkit ecc sono dei grandi gruppi mi offendo…i metallica sono a migliaia di anni luce da tutto cio, e inoltre a james sta antipatico il cantante dei limp bizkit…ma li controllate i profili o fate a caso?

  5. io seguo i metallica dall’età di 12 anni..da quando a casa di mio cugino ascoltai welcome home, me ne innamorai..adesso non passa giorno in cui non li ascolti..bellissimo kill’em all..bellissimo ride the lighting..BELLISSIMO JAMES!mi dispiace che un genio del suo calibro non sappia leggere la musica, xo nonosatnte tutto, i metallica e james hanno fatto storia (e che storia!)

  6. james hetfield…qui non saprei nemmeno da dove cominciare…certo che peró canta,suona e scrive da dio! soprattutto nei primi 4 album… perché poi si sa…il cambio di stile, i problemi con l’alcol…ma tutto questo non gli ha impedito di tornare piú forte di prima!

  7. amo i Metallica, in questo periodo della mia vita ho bisogno di ascoltarli tutti i gg. dai pezzi più duri terminando con Nothing Else Matters e poi a nanna. James è molto, molto affascinante in ogni caso tutti e 4 hanno qualcosa di particolare ognuno si differenzia dall’altro e penso che questa sia anche la loro forza, le diverse personalità che insieme creano quello che sono.

  8. Che palle ste povere stolte che continuano e continuano a guardare in un chitarrista più il “pacco” che la musica.James Hetfield nelle ritmiche è molto preciso e ha un suo stile nel cantare non da meno..certo non è james labrie ma è giusta la voce di hetfield per il genere(o i generi) dei Metallica su questo non ci piove!

  9. è da quando ho comprato “kill’em all” nell’ormai lontano 1983 che seguo i Metallica e sopratutto James.Personalmente non lo conosco ma penso che abbia cambiato il mondo del rock sia a livello di suono che di immagine.E’il più grande.

Lascia un commento