John Scofield


eccellente artista, dotato di un linguaggio assolutamente unico, ha iniziato la sua lunga carriera alla corte di Miles Davis (su tutti Decoy, 84). Ha suonato con Bill Frisell (ascoltate Bass Desire del contrabbassista Marc Johnson per ascoltare l’incredibile fusione di due stili cos?diversi), con Mike Stern (in Play del 99) e su molti dischi come solista

Forse potrebbero interessarti anche:

16 thoughts to “John Scofield”

  1. scusa edo non ho più guardato da ste parti perciò non ti ho risposto…grande gruppo i weather,peccato che certi grandi come pastorius siano così esposti alla brutalità della vita.invitation che meraviglia la propulsione e la variazione ritmica!un saluto

  2. certo fausto ke lo so…metheny ha ftt la cover di third stone from the sun cm tributo a jimi…..d’altronde ki nn ammira jimi???quanto spacca a go go..grande scofield

  3. son contento che qualcuno da ste parti conosce il gran scofield. a proposito edo! lo sai che scofield,pastorius e metheny amano molto hendrix? pastorius purtroppo amava..ma dove si trova continuerà ancora

  4. il chitarrista più innovativo assieme a mike stern e bill frisell.Il mio preferito in ambito jazz per via dei suoi fraseggi.Riesce a rielaborare gli standard jazz senza renderli come già sentito.

  5. meriterebbe di più scofield..mi ratrista vedere cosi pochi commenti! l ho visto dal vivo qualche anno fa dalle mie parti e devo dire che sono rimasto incantato…molto bravo

Lascia un commento