Steve Morse


Chitarrista funambolico, alterna la chitarra agli aerei, che ama pilotare da sempre. Emerso nei Dixie Dregs negli anni 80, ha intrapreso la carriera solistica (unita a innumerevoli collaborazioni discografiche) per approdare negli ultimi anni ai gloriosi deep purple (dopo Joe Satriani). Recentemente ha anche fatto parte dei G3. Stile molto originale e tecnica da vendere. Ascoltate Uno dei suoi primi lavori, “The introduction” e resterete molto stupiti del suo modo di suonare

47 thoughts to “Steve Morse”

  1. Anonimo ha detto:

    Ho avuto la fortuna di ammirarlo dal vivo nel ’98 a Cagliari, la mia città, dal punto di vista tecnico ha davvero pochi rivali, un controllo dello strumento straordinario, nei dischi da solista può esprimere al meglio le sue grandi qualità, purtroppo con i Deep Purple vive comunque all’ ombra di Blackmore che è ancor prima di essere IL chitarrista dei Deep Purple, un mito della chitarra rock in assoluto.

  2. Anonimo ha detto:

    magico!!!! ho visto la scorsa settimana i deep purple e mi sembra quasi sprecato….

  3. Anonimo ha detto:

    Ho ascoltato tre volte con i deep quest’anno Morse e posso confermare che sta sostenendo terribilmente il gruppo quasi da solo, eccezionale è dire poco, eclettico preciso, virtuoso, sottostimato da troppo tempo

  4. Anonimo ha detto:

    Steve Morse è il chitarrista più completo e versatile del panorama chitarristico oltre ad avere uno stile inconfondibile..un grande

  5. Anonimo ha detto:

    Il suo suono non è sicuramente un suono “nuovo”..ma paradossalmente è reso tale dall’incredibile tecnica unita ad un ottimo senso melodico!!Nei DP nn fa assolutamente rimpiangere nè blackmore nè il breve interregno di Satriani.

  6. Anonimo ha detto:

    Tecnicamente completo forse di piu del suo predecessore nei DP (blackmore)grande creativita. Il migliore attualmente tra i nuovi chitarristi.Nulla togliere a Steve Vai,Petrucci ecc………

  7. Anonimo ha detto:

    è il +grande xk ha la tecnica dei chitarristi shred,ma sa farti venire in 3note,la sua musica ha davvero anima..e conosce davvero lo spartito,è 1vero genio della composizione,pur nn lasciandosi trascinare dallo spirito progressive,spesso astratto e pretenzioso,ma rimanendo saldo all’atteggiamento r’n’r..

  8. Anonimo ha detto:

    Steve “God” Morse.. il musicista più preparato e versatile di tutti i tempi. Da lui ci si aspetta sempre qualcosa d nuovo anche quando improvvisa. La sua plettrata è micidiale,basti pensare che usa questa x fare gli arpeggioni che qualunque comune mortale fa con la tecnica dello sweep. Un esempio lo trovate nel pezzo “the well dressed guitar” interamente scritto da lui con i deep..dei salti di corda mostruosi! The Greatest!

  9. Anonimo ha detto:

    Penso che Morse sia in assoluto uno dei migliori interpreti della chitarra in tutti gli stili, e’ uno scultore la sua musica ti lascia il segno,e’ comunque sottovalutato causa la sua immagine bonaria e umana, si e’ fatto conosciere meglio coi Deep Pourple, ma il megli di se artisticamente lo da con la Steve Morse Band, Split decision uno degli ultimi lavori rappresenta una delle sue ultime opere di grande intensita’ e creativita un chitarrista che ha fuso e incarnato in se lo strumrnto della CHITARRA senza alter ego e’ uno di noi. Grazie Steve.

  10. Anonimo ha detto:

    Steve Morse è inimitabile. Quando riesci a ripetere un suo fraseggio, lui ha già tirato fuori mille nuove idee dalle sue formidabili dita! E’ un raro esempio di versatilità di un chitarrista. E’ un grande!

  11. Anonimo ha detto:

    Vi prego di contattarmi per riscrivere il profilo di Steve Morse che risulta parziale, inesatto e semplicistico.

  12. Anonimo ha detto:

    Apprezzo moltissimo Steve Morse non soltanto per la sua tecnica personalissima (è sua ad esempio la scala blues modificata che permette di raggiungere delle inusitate velocità di picking), ma soprattutto per la sua straordinaria capacità di comporre musica originale, ricca di melodia e di idee.

  13. Anonimo ha detto:

    steve morse, in my opinion, is a fantastic guitarrist, he is my favourite guitarrist. steve is the best in the world!!!

  14. Anonimo ha detto:

    Steve è veramente un mostro della chitarra elettrica sa suonare tutti i generi, dal jazz al rock al country, funky ed ha un gran suono. Grazie di esistere

  15. Anonimo ha detto:

    steve morse è un grande!!!!! è uno dei miei chitarristi preferiti anche perchè sono un amante dei deep purple

  16. Anonimo ha detto:

    Steve Vai in confronto è un dio …riconosco che ha un pò di tecnica ma nn può essere paragonato al dio della chitarra (Yngwie Malmsteen)…trovo che sia un pò fasullo cmq molto meglio di alcuni chitarristi

Lascia un commento