Tom Morello


Il chitarrista dei Rage against the machine & Audioslave..riff potenti che ti invitano,gia dalla prima nota a saltare (Kill in the name of)molto bravo anche a creare effetti usa molto lo switch

Forse potrebbero interessarti anche:

23 thoughts to “Tom Morello”

  1. Tom Morello è il chitarrista più strano e particolare che io abbia mai visto.é bravissimo,tecnico,e sa produrre un sacco di effetti con il tremolo.UNICO!!!!!!!!!

  2. fantastico tom morello….fantastici gli auidoslave e i rage against the machine..peccato nn poterli andare a vedere nella loro unica data italiana a modena..speriamo ke tornino..

  3. Si si Luigi,non mi piace per niente il suono della sua chitarra..tutti quegli effetti supersonici.Riguardo alle scelte compositive non è male,molto funkeggiante.Un saluto

  4. straordinario chitarrista che ha rivoluzionato il mondo della chitarra e degli effetti spinto dalla sua fantasia…peccato che sia poco considerato….altrettanto straordinaria carriera sia con i rage against che con gli audioslave

  5. Per Mary: La prima volta che l’ho ascoltato dicevo…ma cosa fa sto qua con una chitarra? Ci gioca? Quando poi ho visto i suoi video, ho notato che quei suoni che sembravano scratch o effetti speciali, li ottiene con una sola chitarra e una mente (è molto creativo)! Io credo che Van Halen, Vai e Satriani e altri, non si sarebbero mai azzardati a creare quei suoni perché il loro obiettivo era raffinare lo stile e la tecnica chitarristica. Se a te non piace poi è un altro discorso, ti volevo dire questo in caso non l’hai mai visto suonare. Io lo ritengo interessante come musicista perché è molto ma molto diverso dal classico chitarrista. Sul palco poi attira molta attenzione con la sua creatività. Poi quando in qualche pezzo suona un assolo o delle le scale….non è da meno degli altri. Nel complesso ripeto, è anche una questione di gusti. Consiglio l’ascolto del primo omonimo disco dei RATM, le chitarre sono molto presenti e molto potenti. Credimi. Ciao

  6. Morello è un gran chitarrista! Sa produrre molti effetti, ha rinnovato ed evoluto il modo di suonare lo strumento oltre ad aver rispolverato e rivisitato i riff e il groove dei Led Zeppelin. Si rivela molto padrone dello strumento con un ottima tecnica soprattutto nelle scale e nei cromatismi. E per le news i RATM si sono riuniti.

  7. Quello che mi ha stupito di Morello è il fatto che sia un chitarrista giovane e molto innovativo! Ho ascoltato buona parte dei suoi lavori e devo dire che….nei cd, certi effetti ci si può presumere che ci siano dei sintetizzatori di mezzo o magari degli scratch! Invece no, vedendo dei dvd live, fa tutto con la chitarra! Ma proprio tutto. E’ eccezionale veramente (Come diceva il mitico Diego Abatantuono!:-)). Mi piace tantissimo il primo ed omonimo disco dei RATM, dove si miscela l’hip pop del cantante, il funky della sezione ritmica e soprattutto le chitarre di Morello dal gusto molto Zeppeliano. Molto bravo. Direi che come personaggio e inventiva, dopo Eddie Van Halen metterei proprio Morello.

  8. sentitevi “revelation” degli audioslave. il riff è magnetico e l’ assolo sarebbe destinato a fare storia, se non fosse perchè è stato partorito in un’ epoca in cui la chitarra non ha più l’ effetto di una volta

  9. tom morello è stato innovatore della chitarra rock dagli anni ’90 fino ad oggi grazie alla sua genialità e creatività degna dei più grandi chitarristi. abile sia in riff potenti e massicci che in soli vellutati e veloci, ma è certamente più noto per l’incredibile capacità di simulare qualsiasi suono con la sua chitarra e i suoi effetti. UN GENIO

  10. Una leggenda, un autentico rivoluzionario delle sei corde…l’uomo che, quando pareva non ci fosse più nulla da inventare, ha creato un mito! Uno dei migliori chitarristi viventi e di sempre…che altro dire? Ma non insultate il metal, perchè di grandi chitarristi ce ne sonon stati e ci sono anche lì…Morello è fra quelli!

  11. uno tra i chitarristi piu’ eclettici della scorsa generazione unisce una discreta tecnica ad un inventiva del tutto originale ed affascinante…un grande sperimentatore di suoni;il mio preferito insieme a max casacci dei subsonica…a morte il metal e tutti i chitarristi anonimi che si porta dietro…falliti!!!

Lascia un commento